Come risolvere i problemi Pokèmon Go? Nuovo aggiornamento ad inizio settembre

di Gio Tuzzi Commenta

Alcune dritte per capire come risolvere i problemi Pokèmon Go grazie al nuovo aggiornamento in distribuzione ad inizio settembre. Ecco alcuni dettagli interessanti in merito

Da alcuni giorni a questa parte è disponibile un nuovo aggiornamento per Pokèmon Go, dedicato sia agli utenti Android, sia a quelli che dispongono di un modello iOS. Oggi 2 settembre cercheremo dunque di approfondire questa vicenda.

A questo punto è importante prendere in esame più da vicino il changelog completo ed ufficiale di Niantic, in modo tale da capire verso quale direzione stia effettivamente andando lo sviluppo di Pokèmon Go:

Pokémon GO sta per essere aggiornato alla versione 0.73.1 per i dispositivi Android e alla versione 1.43.1 per i dispositivi iOS. Qui sotto trovate alcune note inerenti alla pubblicazione e alcuni commenti del nostro team di sviluppo.

  • Aggiunta abilità per gli Allenatori di ruotare il Disco Foto in una Palestra utilizzando l’accessorio Pokémon GO Plus.

  • Aggiunta abilità per vedere il numero di Allenatori entrati, e che si preparano a una battaglia Raid, prima di utilizzare un Raid Pass.

  • Migliorata la funzionalità di ricerca sullo schermo della Pokémon Collection che permetterà agli Allenatori di ricercare tra le loro mosse Pokémon, utilizzando il carattere @.

  • Risolto un bug che faceva sempre fuggire il Raid Boss dall’ultima Premier Ball.

  • Risolto il problema di un bug che impediva agli Allenatori di vedere che ricevevano doppia esperienza dalle Battaglie Raid, mentre utilizzavano un Uovo Fortunato.

  • Risolti diversi bug.

Insomma, non siamo andati incontro a funzionalità rivoluzionarie di Pokèmon Go, ma quantomeno sono stati risolti alcuni problemi che avevano creato non pochi disagi agli utenti in queste settimane.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>