Come migliorare i ritratti con Pixel 2: alcuni consigli

di Gio Tuzzi Commenta

Trapelano alcune dritte interessanti che ci dicono come migliorare i ritratti con Pixel 2, stando almeno ai consigli ufficiali di Google. Vediamoli più da vicino

Emerge proprio in queste ore una presa di posizione molto interessante da parte di Google, che ha pubblicato tra consigli ufficiali per migliorare la qualità dei ritratti tramite Pixel 2, il nuovo smartphone destinato a conquistare non pochi utenti in giro per il mondo.

Cerchiamo di andare più sul pratico a questo punto, prendendo in esame quanto è stato annunciato da Google per tutti coloro che sono intenzionati a migliorare la qualità dei ritratti con Pixel 2:

  1. Avvicinati. Google ci dice che questa è la cosa più importante da fare quando si scatta un ritratto. La prima ragione per cui avvicinarsi al soggetto è particolarmente efficace è la quantità di dettaglio che si riesce a catturare della persona che vogliamo fotografare. In secondo luogo, ciò è particolarmente utile per ottenere un effetto sfocato dello sfondo maggiore: più è corta la distanza tra fotografo e modello e più lunga la distanza tra modello e sfondo, più netto sarà l’effetto della sfocatura.

  2. “Tap that”. Letteralmente come dice Google: importantissimo fare un tap sul volto del nostro modello mentre si scatta un ritratto! Questo permette di essere sicuri che il Pixel 2 stia mettendo a fuoco il nostro soggetto.

  3. La regola dei terzi. Questa è forse la più semplice ma più efficace regola per scattare una bella foto, con un senso estetico e di dinamismo maggiore. La regola dei terzi ci dice di scattare una foto mantenendo il soggetto leggermente spostato rispetto al centro. Il suo nome deriva dal fatto che, abilitando la griglia 3×3 nelle impostazioni dell’app della fotocamera, essa dividerà l’immagine in 3 parti (verticali e orizzontali). Mantenendo il soggetto su una delle linee laterali staremo rispettando la regola dei terzi.

Provate dunque a seguire questi suggerimenti, sperando che i tre punti affrontati da Google possano dar vita ad un netto miglioramento dei ritratti fatti con Pixel 2.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>