Come prepararsi all’aggiornamento iOS 11.3

di Gio Tuzzi Commenta

Consigli utili per comprendere come prepararsi all'aggiornamento iOS 11.3, la cui uscita potrebbe essere stata pianificata già oggi 27 marzo

Oggi 27 marzo potrebbe esserci il tanto atteso appuntamento con il rilascio dell’aggiornamento iOS 11.3, al punto che in queste ore stanno emergendo alcune dritte per prepararsi al meglio al download di un pacchetto software importante per i possessori di un iPhone o iPad.

In questo senso, sono due fondamentalmente le cose da fare per restare al passo coi tempi ed effettuare l’aggiornamento ad iOS 11.3 in modo corretto. Ecco quali:

  • Eseguire un backup – Prima di procedere ad un aggiornamento è sempre una buona idea effettuare un babkup completo. Nonostante le possibilità siano remote, un errore in fase di installazione potrebbe causare problemi, così l’operazione risulta consigliabile, ed eseguibile semplicemente tramite iTunes, oppure attraverso il menù di iCloud sul vostro dispositivo.

  • Aggiornare iTunes all’ultima versione – Attualmente iTunes 12.7.3 è l’ultima versione disponibile, assicuratevi di possederla, in modo da avere supporto verso tutte le nuove caratteristiche e godere di tutte le correzioni di bug disponibili.

Dopo avervi dato qualche semplice dritta sul modo in cui effettuare l’aggiornamento iOS 11.3, chiudiamo il resoconto di oggi con l’elenco dei prodotti compatibili con il pacchetto software:

  • iPhone 7

  • iPhone 7 Plus

  • iPhone 8

  • iPhone 8 Plus

  • iPhone X

  • iPhone 6s

  • iPhone 6s Plus

  • iPhone 6

  • iPhone 6 Plus

  • iPhone SE

  • iPhone 5s

  • iPad Pro da 12,9 pollici (seconda generazione)

  • iPad Pro da 10,5 pollici

  • iPad Pro (9,7 pollici)

  • iPad Air 2

  • iPad Air

  • iPad (quinta generazione)

  • iPad mini 4

  • iPad mini 3

  • iPad mini 2

  • iPod Touch di sesta generazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>