Come regalare contenuti in-app per applicazioni Apple

di Gio Tuzzi Commenta

Alcuni consigli per capire come regalare contenuti in-app per applicazioni Apple, in riferimento a quanto trapelato proprio in queste ore

account itunes senza carta di credito

Bisogna assolutamente concentrarsi sulla nuova alternativa messa a disposizione di coloro che sono soliti regalare contenuti in-app per applicazioni Apple, secondo quanto emerso proprio in queste ore direttamente da iTunes, considerando la novità appena apportata allo store della mela morsicata.

Queste, più in particolare, le nuove informazioni fornite da Apple sotto questo punto di vista, con l’aggiunta recente che potrete notare tramite l’ultimo punto:

  • Se vuoi sbloccare funzionalità o funzionalità all’interno della tua app, (a titolo di esempio: abbonamenti, valute di gioco, livelli di gioco, accesso a contenuti premium o sblocco di una versione completa), devi utilizzare l’acquisto in-app. Le app non possono utilizzare i propri meccanismi per sbloccare contenuti o funzionalità, come chiavi di licenza, marcatori di realtà aumentata, codici QR, ecc. Le app e i relativi metadati potrebbero non includere pulsanti, collegamenti esterni o altri inviti all’azione che indirizzano i clienti ai meccanismi di acquisto diverso dall’acquisto in-app.

  • Le app possono utilizzare le valute di acquisto in-app per consentire ai clienti di “maneggiare” i fornitori di contenuti digitali nell’app.

  • Eventuali crediti o valute di gioco acquistati tramite l’acquisto in-app potrebbero non scadere e dovresti assicurarti di disporre di un meccanismo di ripristino per gli eventuali acquisti in-app ripristinabili.

  • Ricorda di assegnare il tipo di acquisto corretto o la tua app verrà rifiutata.

  • Le app possono consentire la donazione di articoli idonei per l’acquisto in-app ad altri. Tali regali possono essere rimborsati solo all’acquirente originale e non possono essere scambiati.

A questo punto potete valutare una soluzione in più per acquistare contenuti in-app tramite iTunes, nel caso in cui abbiate dei cari che sono in possesso di un iPhone o di un iPad.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>