Forex: La Leva Finanziaria

di Redazione Commenta

Prima di iniziare ad operare nel mercato del Forex è di fondamentale importanza capire il concetto di leva finanziaria. In poche parole nel Forex le posizioni sono suddivise in lotti, mini lotti e micro lotti; un lotto è costituito da 100000 dollari di una determinata valuta, un mini lotto è costituito da 10000 dollari e un micro lotto da 1000 dollari, ciò vuol dire che per entrare nel mercato del forex servono queste cifre, le quali sicuramente non sono alla portata di chiunque ed è qui che entra in gioco la leva finanziaria.

La leva finanziaria permette fondamentalmente di commerciare cifre più alte di quelle che si hanno a disposizione, in modo da dare la possibilità a chiunque, o quasi, di acquistare anche un lotto intero. Se noi volessimo acquistarne uno ci vorrebbero almeno 100000 dollari, ma grazie ad una leva di 200:1, per esempio, ci bastano 500 dollari perchè 100000 : 200 = 500. Il discorso è il medesimo anche per i mini lotti e i micro lotti, pertanto se decidessimo di acquistare un mini lotto con una leva di 200:1 ci basterebbero 50 dollari per commerciarne 10000.

Proprio per questo il mercato del forex è davvero accessibile a tutti, chiunque dispone di 50 dollari e chiunque può percepire ottimi guadagni, in quanto questi sono calcolati sul valore del lotto, o del mini lotto, e non sulla cifra da noi depositata. Tornando quindi all’esempio precedente con un investimento di 500 dollari possiamo percepire gli stessi guadagni che percepiremmo investendo 100000 dollari, ma attenzione, anche le perdite sono calcolate sul valore del lotto o del mini lotto, quindi è molto semplice guadagnare parecchio denaro così come è molto semplice perderne, ma dedicheremo presto uno o più articoli agli accorgimenti da ricordare quando si utilizza la leva finanziaria.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>