Google Chrome, come funziona la Modalità ospite

di Michele Costanzo Commenta

Google Chrome Ospite 1
La Modalità ospite è una interessante funzione del browser Google Chrome che può essere utile quando è necessario che un’altra persona usi il nostro computer per accedere ad internet. Questo strumento consente di preservare le informazioni personali memorizzate nel browser (password, segnalibri, etc.) senza precludere l’accesso ad un’altro utente.

La Modalità ospite di Google Chrome

Per attivare la Modalità ospite di Google Chrome è necessario anzitutto eseguire una breve procedura di configurazione necessaria solo la prima volta che si utilizza questo strumento:

  • Dal pulsante dei menù di Chrome scegliamo la voce “Impostazioni”. In alternativa digitiamo la stringa chrome://settings/ nella casella degli indirizzi seguita da Invio.
  • Nella scheda delle impostazioni individuiamo la sezione “Persone” ed al suo interno spuntiamo la voce “Attiva navigazione come ospite”.
  • Chiudimo infine la scheda, le impostazioni scelte saranno subito attive.

La navigazione come ospite

Tornati alla finestra principale di Google Chrome, clicchiamo ora sul pulsante utente posto in alto a destra nella barra del titolo della finestra del browser (v. immagine). Otterremo in questo modo l’apertura della finestra di dialogo in cui scegliere quale utente utilizzare. Anziché scegliere uno degli account esistenti, clicchiamo sul pulsante “Esplora come ospite”.
Google Chrome Ospite 2

Si aprirà una nuova finestra di Google Chrome di colore diverso con l’indicazione “Ospite” nella barra del titolo. Chiudiamo quindi la vecchia finestra di Chrome. Per uscire dalla Modalità ospite clicchiamo sulla scritta “Ospite” e scegliamo il comando “Esci da sessione ospite”.

All’interno della finestra “Ospite” di Google Chrome è possibile navigare normalmente. Cronologia e cookie non vengono memorizzati nel computer e si cancellano alla chiusura della finestra. In più l’utente che usa la modalità ospite di Chrome non ha modo di accedere a segnalibri, password, cronologia ed altre informazioni dell’utente principale.

[Risorse | Google]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>