Cambiano limiti e condizioni delle offerte Tre oggi 24 agosto

di Gio Tuzzi Commenta

Alcuni cambiamenti interessanti da tenere a mente a proposito dei limiti e delle condizioni delle offerte Tre oggi 24 agosto, grazie a quanto emerso di recente

In queste ore abbiamo raccolto alcune segnalazioni che ci indicano come stiano cambiando le offerte Tre per coloro che intendono sottoscrivere un nuovo piano, ma anche in riferimento ai vecchi clienti che stanno valutando la portabilità del proprio numero. In particolare la scelta della compagnia telefonica riscontrata oggi 24 agosto è stata quella di intervenire sul cosiddetto uso improprio dei Servizi UMTS.

Le modifiche imposte alle soglie delle offerte Tre

A tal proposito, sono state modificate specifiche condizioni riguardanti soprattutto alcuni trend che evidentemente sono stati registrati all’estero. Il richiamo al buon senso, dunque, ora deve tener conto di alcuni che potrebbero fare la differenza. Proviamo dunque a comprendere come stiano cambiando specifici aspetti riguardanti le offerte Tre:

  • traffico uscente giornaliero: la soglia aggiornata prevede che non sia superiore a 160 minuti e/o 200 SMS/MMS;
  • traffico uscente mensile: la soglia aggiornata prevede che non sia superiore a 1250 minuti e/o 2000 SMS/MMS;
  • traffico voce o SMS uscente complessivo, giornaliero o mensile, verso altri operatori nazionali e internazionali diversi da Tre: : la soglia aggiornata prevede che non sia superiore al 60% del traffico uscente complessivo;
  • traffico voce o SMS uscente complessivo, giornaliero o mensile, verso un singolo operatore diverso da Tre: la soglia aggiornata prevede che non sia superiore al 40% del traffico uscente complessivo;
  • traffico voce o SMS uscente complessivo, giornaliero o mensile, verso Tre: la soglia aggiornata prevede che non sia superiore all’80% del traffico uscente complessivo;
  • rapporto tra traffico voce o SMS uscente complessivo, giornaliero o mensile, e traffico voce o SMS entrante complessivo da altri operatori non Tre: la soglia aggiornata prevede che non sia superiore a 4.

Insomma, da oggi 24 agosto nel caso in cui decidiate di sottoscrivere una promozione, dovete tenere a mente che le offerte Tre possano in qualche modo considerare delle modifiche che vanno al dì là delle solite condizioni contrattuali dal punto di vista economico. Ci sono dunque alcuni limiti che non devono essere superati dal punto di vista delle soglie, ma anche sul bilanciamento ed in proporzione rispetto ad altri parametri.

Fate pertanto molta attenzione anche a questi aspetti, che solo sulla carta sono secondari a proposito delle offerte Tre.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>