Come gestire con Xiaomi i problemi del Redmi Note 9 sulla fotocamera

di Gio Tuzzi Commenta

Alcuni riscontri interessanti a proposito di un'anomalia non risolvibile con un aggiornamento software

Con la linea Redmi Note 9, l’azienda è riuscita a portare questa linea sulla carta più economica al livello successivo. Xiaomi è riuscita a creare dispositivi bilanciati sia nel design che nelle specifiche. Tutti i modelli della serie hanno ricevuto buoni display, chip agili e sistemi di telecamere decenti. Ma sembra che ci sia un problema con la fotocamera. E non è affatto correlato alla qualità delle fotografie.

Redmi Note 9
Redmi Note 9

La fotocamera posteriore della serie Redmi Note 9 ha un grave problema sulla protezione dalla polvere

Nella rete, sono iniziati ad apparire alcuni reclami sulla telecamera dell’unità multimodulo principale. Gli utenti hanno iniziato a segnalare che il vetro che copre le lenti non fornisce il livello di tenuta richiesto. Il cattivo assemblaggio ha portato alla formazione di fessure attraverso le quali penetrano particelle di polvere e detriti. Redmi Note 9, Redmi Note 9 Pro e Redmi Note 9S soffrono di questo difetto. Solo la fotocamera del Redmi Note 9 Pro Max è riuscita a evitare di diventare un aspirapolvere.

Le prime denunce sui dispositivi hanno cominciato a comparire un paio di mesi fa, ma poi il capo della divisione globale di Xiaomi in Indonesia ha riferito che si sono verificati casi isolati di contaminazione delle fotocamere, Allo stesso tempo, è stato dichiarato che l’azienda intendeva comunque rafforzare il controllo sulla qualità. Inevitabile che la questione riguardi in primi aspetti delicati come l’assemblaggio del prodotto.

Dopodiché, il numero di reclami è praticamente scomparso, ma dopo un po ‘il difetto è tornato e con esso è cresciuto il flusso di reclami sulla qualità costruttiva della fotocamera posteriore. Insomma, nessuna anomalia software che può essere risolta attraverso un aggiornamento software, ma la presa di coscienza che qualcosa in fase di produzione con lo stesso Redmi Note 9S non abbia funzionato nel modo giusto.

La natura del difetto è interamente colpa di Xiaomi. Ma al momento resta in silenzio e preferisce non commentare quanto accaduto. Si consiglia a coloro che hanno riscontrato un problema del genere di contattare il venditore con una richiesta di sostituzione dell’unità difettosa. Staremo a vedere come andranno le cose nel corso delle prossime settimane con Redmi Note 9S.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>