Guadagnare Online Con Email Marketing : ConPermesso

di Enza Bocchino Commenta

Conpermesso è una piattaforma web che permette di guadagnare online grazie al mail marketing. A seguito di una breve registrazione, nella quale si specificano, oltre ai dati anagrafici,  i propri interessi e hobby, si iniziano a ricevere mail pubblicitarie che riguardano gli argomenti che abbiamo precedentemente indicato.

guadagnare online con email marketing

Conpermesso consente, non solo, di guadagnare online ma anche attraverso gli sms che è possibile ricevere direttamente sul numero che si indica al momento dell’iscrizione. In una specifica area personale, è possibile modificare i propri dati, cancellare, cambiare o aggiungere nuove preferenze, in modo da ricevere un numero sempre maggiore o inferiore di mail. Inoltre, in questa sezione, è visualizzato il credito dell’utente iscritto.

Per ogni mail ricevuta, si guadagnano 0,03 €: al contrario, per ogni mail ricevuta sulla quale si è cliccato, si ricavano 0,06 €. E’ possibile, inoltre, incrementare ulteriormente  i propri guadagni, facendo iscrivere al servizio gli amici: nel momento in cui un conoscente riceve un messaggio, si ottengono , così, 0,03 €.   Ed infine, le tariffe relative agli sms:  0,03 € per ogni messaggio ricevuto e 0,02 € per ogni sms ricevuto da un nostro amico.

Si inizia a monetizzare dal momento in cui il credito di un utente registrato arriva a 30 euro. I pagamenti avvengono con bonifico su conto bancario, quello indicato nella propria area personale.

Ma passiamo alla questione privacy, sempre scottante quando si parla di mail marketing. Nella sua regolamentazione, Conpermesso dichiara che gli utenti registrati non verranno ceduti a terzi, ma utilizzati per le singole campagne degli inserzionisti che sottoscriveranno il programma.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>