Chrome: come nascondere messaggi segreti nelle foto di Facebook

di Giovanni Biasi Commenta

Schermata 2013-04-10 alle 17.21.17 copia

Facebook, come sapete, è ormai una realtà enorme. Sono centinaia di milioni gli utenti, e centinaia di milioni le foto condivise ogni giorno in giro per il mondo. E Facebook, sapete anche questo, è il luogo per eccellenza dove farsi i fatti degli altri, dove chiunque può leggere le conversazioni pubbliche di chiunque, e può scoprire diverse informazioni, condivise volontariamente o meno.
In questo articolo vogliamo parlarvi di un metodo molto interessante per inserire messaggi segreti all’interno delle foto condivise su Facebook, criptandoli in modo che possano essere letti solo dalla persona interessata. 

È un trucchetto che richiede il download di un’estensione per ChromeSecretbook, raggiungibile a questo link. Per nascondere i messaggi si usa la steganografia JPEG, apportando all’estetica dell’immagine soltanto qualche modifica impercettibile. Il messaggio, in questo modo, risulta nascosto all’interno del “makeup digitale” dell’immagine, e non direttamente sui pixel di cui è composta. Si può quindi paragonare la cosa ad una sorta di “inchiostro invisibile”.

Owen Campbell-Moore, l’autore dell’estensione, ha così parlato a riguardo:

Utilizzare la stenografia vuol dire nascondere messaggi all’interno di cornici insospettabili, come dati o foto. L’idea è nata dal fatto che gli strumenti già esistenti non permettono un utilizzo all’interno delle piattaforme sociali. Io e il mio professore Andrew Ker abbiamo pensato fosse la cosa migliore da fare. Su Facebook ogni giorno vengono condivisi milioni di foto, e sarebbe quindi un luogo perfetto per condividere informazioni private.

Per questo trucchetto, le due (o più) persone che si scambiano il messaggio devono prima di tutto scaricare l’estensione sul link che trovate poco sopra, quindi attivarla premendo Control-Alt-A su Facebook. Effettuato l’upload della foto, sarà possibile vedere un popup che offre diversi campi da compilare e informa del numero dei caratteri utilizzabili per nascondere il messaggio. Poi basterà impostare una password, conosciuta ovviamente da tutti i destinatari del messaggio, ed essi non dovranno fare altro che inserirla nello spazio che appare alla pressione di Control-Alt-A sulla pagina della foto.

Tutto qui.

via | Mashable

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>