Caratteristiche della RAM con Speccy

di Michele Costanzo Commenta

Speccy RAM
Come abbiamo visto di recente il software Speccy permette di analizzare in profondità la configurazione di un computer sia a livello hardware che software. In questa guida vedremo brevemente come utilizzare Speccy per scoprire la caratteristiche tecniche della memoria RAM installata nel sistema.

La memoria RAM in Speccy

Installato ed avviato Speccy il programma –come abbiamo già visto– esegue automaticamente una scansione della configurazione del sistema in cui risultati vengono raccolti in sezioni organizzate nella colonna sinistra del programma. Per analizzare in dettaglio la memoria RAM installata è quindi sufficiente cliccare su “RAM”; sul pannello di destra Speccy mostrerà una serie di informazioni simili a quelle visibili in figura.

La sezione “Slot memoria” indica anzitutto quanti slot per la RAM sono disponibili nel sistema e quanti di questi sono fisicamente occupati. Particolarmente importante è la sezione “Memoria” che riporta le caratteristiche della RAM installata; in questa sezione è indicata la dimensione totale della RAM disponibile, la sua tipologia, ed alcune caratteristiche tecniche del suo funzionamento inclusa la frequenza di lavoro (Frequenza DRAM) e la latenza CAS.

L’uso della memoria RAM

La sezione “Memoria Fisica” proposta da Speccy riguarda più nello specifico il modo in cui la memoria RAM è utilizzata dal sistema operativo. Oltre alla memoria Fisica in questa sezione è mostrata anche la dimensione della Memoria Virtuale utilizzata da Windows. Sia per la Memoria Fisica che per la Memoria Virtuale è indicato il valore totale e quello ancora disponibile per Windows e per i programmi. La voce “Memoria usata” indica la percentuale di memoria totale (Fisica più Virtuale) attualmente in uso.

Speccy propone infine la sezione “SDP” che permette di accedere ad informazioni sul modulo di memoria presente in ogni singolo slot.

[Risorse | Piriform]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>