Come disattivare i servizi a pagamento degli operatori: tutte le dritte

di Gio Tuzzi Commenta

Utili consigli su come disattivare i servizi a pagamento degli operatori, grazie ad una serie di dritte che vi aiuteranno a risolvere il problema. Tutto quello c'è da sapere

Vi state chiedendo come disattivare i servizi a pagamento pensati dai singoli operatori? Allora dovete sapere in primis che ciascuna compagnia telefonica prevede una specifica procedura, ragion per cui oggi dovremo necessariamente articolare il discorso in questa direzione.

A questo punto scopriamo esattamente come disattivare i servizi a pagamento dei singoli operatori che operano in Italia, andando ad analizzare i singoli casi a seconda della vostra compagnia telefonica di riferimento:

  • H3g (3 Italia): chiamare il 133 e richiedere l’attivazione del servizio barring sms per il blocco degli SMS Premium

  • Tim: chiamare il 119 e richiedere l’inserimento del proprio numero nella black list che impedisce l’arrivo di questi sms oppure attivare il blocco dal sito Tim

  • Vodafone: chiamare il 190 e richiedere l’attivazione del servizio barring sms per il blocco degli SMS Premium oppure attivare il blocco dal sito Vodafone

  • Wind: chiamare il 155 e richiedere il blocco dei servizi SMS Premium (è possibile richiedere il blocco degli SMS od anche delle chiamate provenienti dalle numerazioni 166 ed 899) oppure attivare il blocco dal sito Wind

  • Postemobile: il sito dell’operatore delle Poste Italiane non consente il blocco attraverso il contatto del call center per cui è necessario inviare il modulo preposto via fax al numero 800.242.626 o tramite lettera a PosteMobile S.p.A., Casella Postale 3000, 37138 Verona (VR)

Insomma, a questo punto dovreste avere la situazione sotto controllo, ma se volete approfondire la questione per capire come disattivare i servizi a pagamento degli operatori potete collegarvi a questa pagina.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>