Come provare oggi 5 marzo WhatsApp nero su Android ed iOS

di Gio Tuzzi Commenta

Alcune informazioni per capire come provare da subito la Dark Mode introdotta di recente per il pubblico Android e iPhone

Ormai tanti utenti in Italia sono soliti chiamarlo WhatsApp nero. Si tratta della modalità scura che di recente è stata introdotta anche con l’app, a prescindere dal fatto che abbiate deciso di acquistare uno smartphone Android o un iPhone. Grazie a quanto è stato riportato di recente dai colleghi di Bufale.net, abbiamo dei chiarimenti importanti per capire come testare questo valore aggiunto, perché se in alcuni casi sarà sufficiente muoversi con le impostazioni del proprio smartphone, in altre circostanze dovremo accedere a quelle specifiche dell’app.

WhatsApp nero
WhatsApp nero

Dritte per installare WhatsApp nero a marzo

Oggi 5 marzo, da quello che ci risulta, WhatsApp nero risulta già disponibile come aggiornamento dell’app. Si tratta dunque di un plus impostato sulla funzione più richiesta dagli utenti. La modalità Dark Mode per WhatsApp offre un nuovo look per un’esperienza familiare. È progettato per ridurre l’affaticamento degli occhi in ambienti con scarsa illuminazione. E si spera possa aiutare a prevenire quei momenti imbarazzanti durante i quali il device illumina la stanza.

Durante la progettazione della modalità oscura, è stato dedicato del tempo alla ricerca e alla sperimentazione concentrandosi su due aree particolari. Vediamo dunque WhatsApp nero fondamentalmente su cosa agisce secondo quanto annunciato dallo staff di recente:

Leggibilità: quando sono stati scelti i colori, si voleva ridurre al minimo l’affaticamento degli occhi e utilizzare colori più vicini alle impostazioni predefinite del sistema su iPhone e Android rispettivamente.

Gerarchia delle informazioni: l’obiettivo qui è aiutare gli utenti a focalizzare facilmente la loro attenzione su ogni schermo. Lo abbiamo fatto usando il colore e altri elementi di design per assicurarci che le informazioni più importanti risaltavano.

Gli utenti su Android 10 e iOS 13 possono utilizzare la modalità oscura abilitandola nelle impostazioni di sistema. Gli utenti su Android 9 e precedenti possono accedere a Impostazioni di WhatsApp> Chat> Tema> selezionare “Scuro“. Qualora non riscontriate la disponibilità modalità dark, sappiate che verrà lanciata nei prossimi giorni sull’ultima versione di WhatsApp. Alcune dritte in questo senso sono arrivate nelle ultime ore anche dai colleghi di Geekissimo.

Insomma, ora dovremmo avere le idee più chiare per tuffarci al meglio nel mondo di WhatsApp nero, secondo quanto raccolto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>