Come risalire all’andamento degli iPhone 12 mini: impatto negativo

di Gio Tuzzi Commenta

Alcune indicazioni sul modo in cui gli utenti stanno approcciando il tanto discusso dispositivo

L’impatto del recente iPhone 12 mini sul mercato non è stato particolarmente entusiasmante, stando ai segnali evidenti che abbiamo quest’oggi. Apple sta tagliando gli ordini per tutti gli iPhone di circa il 20% rispetto ai suoi piani di dicembre, con l’iPhone 12 mini che rappresenta la maggior parte del taglio, secondo Nikkei Asia. In linea con i rapporti precedenti , la pubblicazione afferma che la domanda per l’iPhone 12 mini è stata “di gran lunga inferiore a quanto Apple inizialmente previsto”.

iPhone 12 mini
iPhone 12 mini

Come stanno le cose per iPhone 12 mini oggi 11 marzo

Il rapporto afferma che Apple inizialmente mirava a proteggere componenti per un massimo di 96 milioni di iPhone per la prima metà del 2021, inclusa l’intera gamma di iPhone 12 e modelli precedenti come iPhone 11 e iPhone SE, ma la società sembra ora puntare alla produzione di circa 75 milioni di unità durante quel periodo. Questo è ancora leggermente superiore alle spedizioni di iPhone nello stesso periodo dell’anno scorso, aggiunge il rapporto.

La domanda di iPhone 12 mini è stata così scarsa che Apple ha persino chiesto ad alcuni fornitori di interrompere temporaneamente la costruzione di componenti specifici per il dispositivo da 5,4 pollici, secondo Nikkei Asia. Alcuni dei componenti e delle parti per l’iPhone 12 mini sono stati riallocati su iPhone 12 Pro e iPhone 12 Pro Max, ha detto una fonte alla pubblicazione.

Si ritiene che Apple stia ancora vedendo una buona domanda per i suoi tre modelli di iPhone 12 di fascia alta, con forti vendite dei dispositivi che contribuiscono a contribuire al fatturato record di $ 111,4 miliardi di Apple registrato nel trimestre di dicembre.

Sebbene la domanda per l’iPhone 12 mini possa essere inferiore a quanto Apple inizialmente previsto, la società dovrebbe comunque rilasciare un cosiddetto iPhone 13 mini quest’anno. Resta da capire se, dopo le considerazioni che abbiamo fatto in queste ore, riuscirà ad avere più fortuna rispetto al suo predecessore, almeno stando alle notizie che abbiamo avuto modo di raccogliere oggi 11 marzo a proposito di un progetto sul quale Apple ha investito tanto tempo e denaro.

Questione dunque molto delicata, anche se al momento non si conoscono ancora le contromisure definitive di Apple, per provare a dare una nuova spinta alle vendite di iPhone 12 mini. Non è da escludere un calo del prezzo medio all’interno di alcuni store, a partire da Amazon, con cui si potrebbero fare importanti passi in avanti sulle quote di mercato. Staremo a vedere quali saranno i prossimi passi, soprattutto in vista dell’arrivo del suo successore.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>