Anche Myspace dopo Facebook blocca Power.com

di Redazione Commenta

Il compito di power.com e quello di aggregare le reti sociali, chiamati comunemente network, contemporaneamente.

Il suo servizio è stato lanciato a novembre ed ha ricevuto subito molti finanziamenti.

Dopo poco però, facebook ha citato power.com perché permette di memorizzare i dati personali di un qualsiasi utente, mettendo a rischio gli stessi dati di facebook.

La disputa si è risolta subito, grazie al fatto che power.com ha apportato delle modifiche incendi al suo servizio.

Ora anche Myspace ha dichiarato di aver bloccato l’accesso a power.com per motivi ancora sconosciuti.

Un motivo plausibile sta nel fatto che power.com non utilizza myspace oauth per l’autenticazione all’acceso al sito, ma memorizza i dati utente direttamente dal proprio server.
Secondo myspace è un gravissimo problema, in attesa di modifiche power.com resterà bloccato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>