Vantaggi e svantaggi per i Blog

di staff Commenta

In quest’articolo parleremo dei vantaggi e degli svantaggi della frequenza di aggiornamento di un blog.

I vantaggi sono: pubblicare articoli fa aumentare il numero degli articoli nell’arco di un certo periodo, vi è quindi, da parte dei motori di ricerca una maggiore indicizzazione e quindi il blog, almeno in teoria, dovrebbe essere maggiormente visibile. L’utente che visita un blog e vede che i contenuti sono aggiornati di frequente, tornerà con maggiore frequenza.


Gli svantaggi: pubblicare con più frequenza richiede tempo ed impegno maggiori. Se il blog è gestito da un solo blogger è normale che aumentando la frequenza di pubblicazione saranno pubblicati articoli di minore qualità e di minore lunghezza.


Valutare bene quest’aspetto, scrivere tanti articoli di bassa qualità o scrivere pochi articoli di buona qualità? Vi sono opinioni contrarie in merito, ma ognuno di noi che gestisce un blog ha dalla sua un esperienza diretta.

Il lettore abituale si adatta alla frequenza di pubblicazione dei tuoi post. Piuttosto che visitarti quasi giornalmente sapendo che pubblichi solitamente articoli ogni tre o quattro giorni o più, preferirà iscriversi ai feed guadagnando tempo prezioso sul tuo blog e sugli altri blog con una frequenza di aggiornamento simile. Se si pubblicano 6 o 7 articoli a settimana che non corrispondono ad articoli brevi tipo news, può succedere che il lettore che torna sul tuo blog possa ritrovarsi a leggere 3 o 4 articoli nuovi.

Per quanto siano di qualità, se gli articoli non sono brevissimi, il lettore, che di norma va di fretta, leggerà magari solamente 1 o 2 articoli di sua preferenza, tralasciando gli altri. Dopo aver enunciato vantaggi e svantaggi ogni singolo utente deve orientarsi verso una strada e continuare ad utilizzare il metodo costantemente.

Commenti (0)

  1. Ottimo Articolo che reputo Utile ed interessante…
    Propendo, visto anche il poco tempo a disposizione, per la seconda ipotesi… 😉
    Attendo prossimi post…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>