SEO: scegliere le keyword con Google Keyword Tools

di staff 1

In quest’articolo cercheremo di spiegare come cercare le keyword da inserire nel nostro sito o nel nostro blog per poter salire sulla SERP di Google e degli altri motori di ricerca.


I motori, indicizzano i siti web e i blog, analizzando i contenuti del sito web e le parale chiavi che trovano sui titoli, sulle intestazioni, e sui meta tag che sono inseriti nel codice html.

La concorrenza è spietata e bisogna utilizzare delle regole buone per cerca di salire sui motori, basta cercare una parola come ad esempio “sfondi” su Google e ci verranno restituiti più di un milione di pagine web. Il consiglio attuale non è quello di sfruttare una singola parola, ma una piccola frase di senso compiuto, visto che secondo alcune statistiche, gli utenti cercano su Google inserendo due o più parole.


È consigliabile usare qualche tool che permette di estrapolare, da una parola chiave, diverse frasi che gli utenti utilizzano per eseguire le ricerche sui motori di ricerca.

Un software utile può essere “Google keyword tools”, il software è consigliato anche perché è sviluppato dalla stessa Google

Prima di utilizzare il tool, bisogna scegliere l’argomento dell’articolo, capire e studiare la concorrenza, guardare le parole che inseriscono i concorrenti, capire gli articoli che vanno di moda e poi buttare giù una bozza con all’interno diverse parole chiavi (non più del 5-10%) che dovrebbero essere inserite anche nel titolo.

Utilizzando questo metodo per scrivere articoli, e scrivendo giornalmente, col passare del tempo il nostro blog salirà sulla SERP di Google.

Commenti (1)

  1. …interessante! 😀

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>