Bing : Guida all'uso

di Redazione 9

Rilasciato i primi di Giugno, Bing si presenta sul mercato come il fratello minore di Live Search, migliore sia per qualità che per capacità. Ma soprattutto si presenta come l’anti Google, il colosso delle ricerche sul web, proponendosi come una interessante alternativa con uno stile di ricerca del tutto differente.

Non si tratta infatti di un search engine, ossia di un motore di ricerca convenzionale, piuttosto, come gli ideatori hanno tenuto a precisare Bing vuole essere un decision engine, un motore di decisioni. Fin qui tutto molto affascinante, ma per intendere meglio cosa sia un motore di decisioni è importante ricordare che Bing si prefissa come obbiettivo quello di aiutare gli utenti a prendere decisioni, offrendo un ambiente di lavoro intuitivo e stimolante e domandando agli utilizzatori un minimo sforzo per massimizzare i risultati di ricerca
.
Nella barra verticale, sul lato sinistro del monitor, l’utente potrà infatti selezionare specifici ambienti di ricerca: gli acquisti, i viaggi, affari, news, salute; questi mutano in base alla chiave inserita, rendendo sempre più specifica e personale la ricerca.

Localizzando con più precisione la propria ricerca le SERP avranno vita più facile e proporranno risultati più inerenti agli interessi degli utenti.
A detta degli ideatori è lo stesso nome a far intuire la rottura con il vecchio: Bing che ricorda il Bing Bang, quasi a sottolineare che un era è finita e qualcosa di nuovo è stato creato.

Un’esperienza di ricerca con uno stile e un look totalmente innovati che aiuta gli utenti a trovare molto più rapidamente quello che cercano. Potenzialità del decision engine che ancora oggi in Italia non possiamo testare a pieno, in quanto mancano ancora molte di quelle integrazioni che lo renderanno un motore di decisioni.

  • Bing: interfaccia, look e funzionalità
  • Consigli per sfruttare al meglio Bing
  • Incrementa il traffico verso il tuo sito con Bing
  • Organizza i tuoi viaggi con Bing
  • Google o Bing?

Commenti (9)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>