Come scoprire se si è bloccati su Whatsapp

di Gio Tuzzi Commenta

Siete alla ricerca di un metodo per capire come scoprire se si è bloccati su Whatsapp? Allora qualche informazione utile può tornarvi comoda. Ecco tutti i dettagli al momento conosciuti

Ci sono mille motivi per cui una relazione può prendere una brutta piega e non è un caso che sempre più persone intendono capire se esista un modo che ci dica come scoprire se si è bloccati su Whatsapp. Vediamo dunque come stanno le cose attraverso la popolare applicazione per Android ed iPhone.

Un metodo sicuro in grado di dirci come scoprire se si è bloccati su Whatsapp non esiste, ma possiamo quantomeno prendere in esame alcuni indizi estremamente interessanti, come quelli che vi riportiamo di seguito:

  1. Non è più possibile vedere l’ultimo accesso o lo stato online di un contatto nella schermata della chat.

  2. Non è più possibile vedere gli aggiornamenti all’immagine del profilo di un contatto.

  3. Gli eventuali messaggi inviati a un contatto mostrano sempre un solo segno di spunta (maggiori informazioni sui segni di spunta al seguente link).

  4. Qualsiasi chiamata effettuata non verrà recapitata.

Insomma, solo indizi, ma nessuna certezza. La domanda “come scoprire se si è bloccati su Whatsapp” deve dunque superare ancora alcuni ostacoli, grazie anche all’ammissione da parte del team:

“Abbiamo reso questo aspetto volutamente ambiguo per proteggere la tua privacy nel momento in cui a tua volta blocchi qualcuno. Non possiamo quindi dirti se qualcuno ti ha bloccato”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>