Le playlist di Youtube

di staff Commenta

Iniziamo col dire che, come in ogni social network (cioè comunità online) che si rispetti, anche gli utenti di Youtube si iscrivono per motivi diversi.
C’è chi si registra solo per curiosità e magari non caricherà mai video, chi si iscrive per mettere su dei video personali e farli guardare dagli amici e chi vuole creare vere e proprie attività di business o sociali, attirando l’interesse degli altri utenti verso il proprio canale.
Per tutti quanti comunque resta indubbia l’utilità di saper utilizzare le playlist.


Le playlist aiutano a gestire i nostri video, classificandoli per titoli, stringhe, in qualunque modo vogliamo.
Riprendendo l’esempio fatto all’inizio della guida, immaginiamo di essere un appassionato di tennis.
Sicuramente guarderemo un sacco di video di tennis, e ci piacerebbe salvarli nel nostro canale, per rivederli in un secondo momento o condividerli con i nostri amici.
Ebbene le playlist ci vengono incontro consentendoci di salvare ogni filmato visualizzato in un apposita lista che dobbiamo creare noi.

Occorre procedere in questo modo: mentre visualizziamo un video scorriamo col cursore sotto il video e clicchiamo sul link “Playlist”. Ora se non abbiamo creato prima una playlist cliccheremo su “Nuova playlist” e “Ok”. Seguendo la procedura guidata potremo creare una lista opportuna.

Per esempio creiamo la lista “Roger Federer” per salvare tutti i filmati di Federer in questa lista, “U.s. Open” per salvarvi i video inerenti a questo torneo e via dicendo…
Se abbiamo già creato delle playlist, dal menù “Playlist” sotto il video ci appariranno in un menù a tendina.


Per rivedere le nostre playlist clicchiamo sul nostro nome utente e poi su “playlist” nel menù centrale (in questo caso non potremo modificare le playlist), oppure ci appoggiamo col mouse sul nome utente e clicchiamo direttamente sulla scritta “playlist”.
Nel secondo caso ci apparirà una schermata in cui sara sarà possibile eliminare, spostare visualizzare o condividere le nostre playlist.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>