YouTube: come vedere i video bloccati nel tuo Paese

proxmate youtube video bloccati

Su YouTube esistono miliardi di video, e ogni giorno ne vengono caricati migliaia. Che si tratti di filmati amatoriali, di trailer di film, di retroscena di questa o quella trasmissione, è innegabile che ormai la piattaforma di Google sia il punto di riferimento per la visione e condivisione di video e contenuti multimediali. Ma a volte, siamo certi che lo sapete bene, i proprietari di alcuni video bloccano la visualizzazione in alcuni Paesi. Così, capita che andando a vedere un video esso risulti bloccato e non disponibile alla visione da determinate aree geografiche. È bruttissimo, vero? Vi sentite esclusi? Lo sappiamo. Oggi sarete felici di sapere che c’è un modo per risolvere il problema

Come incorporare un video di YouTube in HTML

youtube html

YouTube, come ben sapete, è probabilmente il più famoso canale di video presente sulla rete. Milioni i filmati caricati sulla piattaforma, grazie soprattutto all’interfaccia user-friendly e alle immense possibilità di condivisione che offre. Condivisione che, come spesso accade, si rivela protagonista di uno dei nostri articoli: qui vi spiegheremo infatti come si fa ad allegare un video di YouTube nel codice HTML di uno dei vostri articoli, in un blog ad esempio. Andiamo a vedere di seguito. 

Come scaricare i video di YouTube

come scaricare video da youtube

Vi abbiamo parlato spesso di YouTube, la nota piattaforma online di condivisione video; l’ultima volta giusto poco fa, in un articolo che descriveva come vedere i video di YouTube direttamente da Google+. In questa pagina, invece, tratteremo un argomento leggermente più differente e molto più cercato. La piattaforma di Google, come sappiamo, permette la visione di video in streaming, ma non fornisce alcuna opzione per il download di essi. Come si fa, allora, a scaricare un video da YouTube in modo da poterlo rivedere offline quando ci pare?
C’è un modo, è semplice, comodo e veloce, e ve lo spieghiamo qui di seguito.

Come caricare video privati su YouTube

come caricare video privati su youtube

Proprio nell’articolo precedente vi abbiamo parlato di video, e di come si fa, nello specifico, a passare da Megavideo a Megaupload con un solo link. In questa guida vogliamo rimanere sullo stesso tema, quello dei video e della loro condivisione sul vasto mondo di internet, utilizzando quella piattaforma che più di tutti riassume la cosa: YouTube. Il servizio di Google, come già saprete, rappresenta un database enorme di filmati, permettendo a chiunque di pubblicare qualsiasi lavoro sulla rete consentendone la visione a un pubblico potenziali di miliardi di persone (non per niente ha rappresentato il trampolino di lancio per moltissimi artisti, negli ultimi anni).
Bene, qui dentro vi spieghiamo tutto il contrario di quello che abbiamo appena detto. Come si fa a caricare un video privato su YouTube?
Vediamolo insieme.

Come usare AdSense su YouTube

youtube adsense

Qualche mese fa vi abbiamo dato qualche consiglio relativo alle vostre unità AdSense: abbiamo parlato dell’estetica – colori e stili degli annunci – e della collocazione, dove cioè un link ad una pubblicità sarà più visto e cliccato dagli utenti, in modo da garantirvi entrate maggiori.
Oggi vogliamo affrontare un’altra questione: come si fa, cioè, ad usare AdSense su YouTube? È possibile, prima di tutto? Sì, lo è (ricordatevi che YouTube appartiene a Google, esattamente come AdSense!), ma di certo non è una cosa accessibile a chiunque.
Leggete un po’ di seguito, e vediamo i requisiti necessari per cominciare a guadagnare con YouTube.

Come convertire i video di YouTube in MP3

convertire video da youtube in mp3

YouTube, al giorno d’oggi, è la più nota piattaforma di condivisione di video. Ogni giorno, lì sopra, vengono caricati migliaia di filmati riguardanti gli oggetti più diversi: si passa dai trailer dei film ai video musicali, da filmati amatoriali a video tutorial per fare qualsiasi cosa. E se, durante la visione di un video, vi piacesse molto la colonna sonora? C’è un modo per scaricare solo la traccia audio, imprimerla di forza nel proprio lettore MP3 e ascoltarla per strada, in autobus, in aereo o dove vi pare? Sì, il modo c’è. Ed è anche semplice. Leggete un po’ il resto.

Come caricare i propri DVD su Youtube

dvd su youtube

YouTube, come sappiamo, è il più famoso servizio di video sharing al mondo, e milioni di utenti, ogni giorno, ci caricano video per condividerli con tutto il pianeta.
In questo articolo vi spiegheremo come si fa, in qualche semplice passo, a caricare su YouTube i propri DVD. In tante parti, chiaramente, ma si può fare. Vediamo un po’ i vari passi necessari.

Come inserire un player di YouTube sul proprio sito

Quanti video ci saranno su YouTube? Milioni? Miliardi? Moltissimi, sicuramente, è difficile anche immaginarli. Il sito, fondato nel 2005 da tre volenterosi ragazzi, è oggi il punto di riferimento mondiale per l’upload e la condivisione di video, con possibilità di account e playlist personali, aggiunta di commenti, video di risposta e quant’altro (molti non faticano a definirlo un “video social network”, per le vaste possibilità di interazione che offre).

Con questa guida vogliamo rivolgerci ai webmaster; a chi, che sia enorme o minuscolo, abbia uno spazio web nel grande mondo della rete, e volesse inserirci un player YouTube da cui visualizzare tutti i video caricati dal proprio canale.

Di seguito, i passi per farlo:

  1. Innanzitutto, bisogna accedere a questo link, che è la pagina con cui YouTube permette di personalizzare il proprio player;
  2. Poi, è necessario fornire le prime informazioni: almeno un nome e una descrizione sommaria;
  3. Ora è il turno di colori e layout: nove le combinazioni cromatiche disponibili e due tipi diversi di layout, uno più semplice e uno coi video correlati, così da incontrare ogni stile ed ogni palato possibile;
  4. Deciso tutto questo, è ora il momento di scegliere quali video vogliamo che compaiano nel player: è possibile selezionare sia Tutti i video, che una Playlist a scelta;
  5. Adesso non ci resta che generare e salvare il codice relativo. Cliccate su “Genera codice”, selezionatelo e incollatelo nel foglio HTML del vostro sito, nella posizione che desiderate.

Dalla nostra, non possiamo che consigliarlo a chiunque: creare WebTV ad-hoc per un sito può costare molto, e non tutti hanno questa possibilità. YouTube, come abbiamo visto, offre ai webmaster uno strumento comodo e di facile utilizzo, che permette in pochi passi di installare un “YouTube personale” direttamente nel proprio spazio web.

A costo zero, e con tutte le comodità della versione originale.

Scaricare Video Da Youtube : Servizi Utili

Il portale di videosharing più grande del mondo vi piace un sacco? Vi piacerebbe riuscire a scaricare i video dei vostri artisti preferiti sul vostro computer? Ecco qualche risorsa che vi sarà molto utile! Youtube è un portale ricco di contenuti, ma spesso si desidera visualizzare i contenuti direttamente offline e non si sa mai come fare.

scaricare video da youtube

Uno dei servizi più interessanti per scaricare video da Youtube è sicuramente KCoolOnLine, uno dei portali più famosi del settore. La sua grafica spettacolare e la possibilità di scaricare video in diversi formati, lo rende davvero unico nel suo genere.

Per chi invece vuole utilizzare uno strumento molto più semplice e basilare, Downloader9 è la soluzione perfetta. Il portale permette di scaricare video da Youtube, semplicemente incollando nella barra apposita, il link del filmato desiderato.

Altra servizio molto rapido e di facile gestione SaveVid, anche in questo caso basterà inserire il link della pagina su cui si trova il video di vostro interesse e selezionare la voce “Download!. Insomma le risorse sono tantissime, la scelta è piuttosto varia quindi non dovete preoccuparvi.

Scegliete il servizio che più vi ispira fiducia e preparatevi a scaricare tantissimi video direttamente da Youtube. Infine, desideriamo ricordavi che se non volete collegarvi a portali web, potete sempre installare il software del momento:aTube Catcher!

Guida a ClickToFlash Per Mac

ClickToFlash è un Plug-in per il Web Browser Safari per Mac che permette di bloccare i flash player nascosti nei siti, di vedere i video in You-Tube by-passando il formato utilizzando Quick Time Player. In questo modo la CPU lavorerà molto meno e più velocemente, inoltre se navigate da un laptop (solo con Mac OS X, vedi dopo le versioni per cui è disponibile) in mobilità il minor lavoro della CPU porta a una maggior autonomia della batteria.

Le versioni disponibili sono due:

  • la 1.5.5 da 526 KB che è l’ultima versione stabile e sicura per versioni di mac OS X 10.4 – 10.6
  • la 1.6b9 da 612 KB ancora in versione Beta per le stesse versioni di Mac OS X.

Il sito per il download è reperibile quì.

Dopo aver completato il download e l’istallazione lo troverete cliccando sul finder su “Safari” / “ClickToFlash”; per le impostazioni  poi andiamo su “Preferences (vedi foto):

Ecco uno screenshot di quello che troverete nelle impostazioni:

Ecco una spiegazione punto per punto delle impostazioni:

  1. Una sezione per You-Tube, visto che il software è per questo sito, da quì modificheremo due impostazioni (quelle del punto 3 e 4).
  2. Per abilitare ClickToFlash,
  3. per abilitare la visione dei video con QuickTime Player (che deve essere istallato ovviamente),
  4. per la visione a tutto schermo (ATTENZIONE: non tutti i video lo saranno),
  5. i siti eccezione: in questi siti ClickToFlash non verrà abilitato, per aggiungerli basta che clicchiate su “+” e inseriate l’url,
  6. per la rimozione di ClickToFlash.

Mp3 youtube ? Come caricare audio su YouTube

Se avete un account su Youtube e volete provare a caricare un semplice audio non andrete molto lontani. Infatti per un video il procedimento è banale come saprete tutti, mentre per un audio riceverete un messaggio che vi comunica che quel file non è ammesso.

Stiamo parlando, di un file audio in formato MP3, logicamente.

Esiste, comunque, un trucco abbastanza efficace per aggirare l’ostacolo. Vediamo in dettaglio cosa occorre fare.

  • Accedete all’applicazione online gratuita MP3ToTube
  • Come secondo step, l’applicazione vi indica di scegliere un’immagine di background
  • Il terzo passo consiste, invece, nel selezionare il file mp3 che desiderate caricare su Youtube

mp3 youtube, caricare mp3 su youtube con mp32tube

  • Ora, finalmente dovete proprio caricare il tutto sul vostro account Youtube. Attenzione perchè, a questo punto, nella sezione Authenticate, si può scegliere se inserire il video su MP32Tube, dopo aver creato un account gratuito, oppure caricarlo direttamente su Youtube. Dovrete solo mettere il segno di spunta ad una delle due opzioni e, poi, occorre consentire l’accesso dell’applicazione al nostro account.

mp3 to youtube, mp3 su youtube con mp3 to youtube

  • Alla fine di tutto vi comparirà un messaggio di uno sponsor, ma cliccando su Skip risolverete subito la cosa e avrete aggirato l’ostacolo posto inizialmente da Youtube.

Come trovare i siti che contengono i tuoi video Youtube

Avere molte visualizzazioni, sicuramente porta ad una grande soddisfazione, però perchè fermarsi a controllare il numero di visualizzazioni che ha ricevuto il vostro video ?
Vi spiegheremo come fare per trovare le pagine web che contengono il vostro video YouTube.

Recatevi su Youtube e andate nella vostra pagina dedicata ai video.
Selezionate i video che volete controllare e cliccate sul pulsante Insight.

Youtube Discovery
Youtube Discovery

Dovreste vedere un grafico lineare che mostra il numero delle visualizzazione e la localizzazione delle visite. Sulla sinistra, ci sarà una lista di opzioni sotto il nome del video. Clicchiamo su Discovery.

Qui sarà disponibile una lista delle persone che hanno visualizzato il video.
Tra le opzioni, cercate il pulsante Embedded Player e cliccate su di esso.

Embedded Player
Embedded Player

In alto, apparirà un range di dati che rappresenta il tempo che impiega YuoTube per ricevere i dati.
Per ottenere un’anteprima grande dei siti, basta passare sul range dei dati e cliccare su 1y.

date range youtube
date range youtube

Sotto al range dei dati, ci sarà la lista dei siti che hanno incluso il vostro video.

via : makeuseof

Youtube time, riprodurre video Youtube da un punto specifico

Dopo aver spiegato come scaricare video da Youtube, oggi vi proponiamo un servizio che permette di visualizzare un video presente su Youtube da un determinato punto prestabilito da voi stessi.

video youtube

Come si denota dall’immagine presente sopra è possibile inserire, anzitutto, l’url del video che stiamo caricando su Youtube e in seguito impostare i minuti e i secondi nei due campi presenti sotto, a questo punto cliccando su “GET LINK” il sistema ritorna un collegamento che incollato sul sito permette di avviare il video proprio da quel determinato punto.

Il servizio fornito a tutti gli utenti e libero e senza alcuna registrazione. Il servizio si chiama Youtubetime, per tutti gli interessati che hanno voglia di provarlo almeno una volta per vedere il suo funzionamento.

Scaricare video da youtube

Come scaricare video da youtube ?

Scaricare video da youtube
Scaricare video da youtube

Per tutti gli appassionati di video, spieghiamo con questo piccolo tutorial, come scaricare video da youtube.

1 ) Logicamente colleghiamoci su Youtube
2 ) Selezioniamo il video da scaricare
3 ) Copiamo l’URL riportato nella barra degli indirizzi del browser
4 ) Colleghiamoci al sito keepvid.com
5 ) Incolliamo il link copiato al passo 3 nel campo in alto
6 ) Clicchiamo su “DOWNLOAD”
7 ) Dopo pochi secondi appare una lista link
8 ) Selezioniamo un link ( attenzione al formato )
9 ) Apparirà la finestra classica di download, accettiamo il file

Inoltre, segnaliamo youtube time, ottimo tool che permette la gestione dei video.

Leggi recensione Youtube Time

Per gli appassionati del mondo peer to peer, invece, consigliamo di usare emule aggiornando, ovviamente, i server emule con dei server sicuri.

Come creare un sito web tipo YouTube


In quest’articolo descriveremo i migliori 5 script da in stallare sul proprio spazio web e che permettono di creare un portale in stile Youtube. Di seguito la lista di 5 script per creare un sito di video sharing come YouTube: