Netbook e Notebook : La Olivetti Torna Al mondo Dei Pc

di Francesca Manzari Commenta

Olivetti, società italiana completamente di proprietà di Telecom Italia, è tornata alla produzione di computer portatili con una nuova gamma di Olibook. Dopo essere stata pioniera in passato e leader nella produzione di macchine da scrivere e macchine per il calcolo e dell’elettronica è riuscita poi ad adattarsi al trascorrere del tempo diventando poi una potenza anche nella produzione di computer e stampanti per ufficio.

olivettiQuesta nuova serie di netbook e notebook integrati da una serie di servizi arriverà sul mercato nel prossimo aprile, si tratta di computer realizzati con partner come Intel e Microsoft prodotti in Cina e con un prezzo che va dai 300 agli 800 euro.

Si tratta precisamente di prodotti per l’utenza consumer e sono un Olibook S1500 con schermo da 15,6 pollici processore Core 2 Duo ULV, 2 Gb di RAM, hard disk da 320 Gb e uscita Hdmi.

Questi dispositivi saranno accompagnati anche da un’altra gamma di Olibook dedicati ai professionisti. I pc in questione sono: S1300 e S1550 che sono basati sulla stessa piattaforma hardware ma sono arricchiti da una differente lunghezza della diagonale dello schermo 13 pollici per il primo e 15 per il secondo.
Questa gamma di dispositivi sarà accompagnata dalla commercializzazione di software personalizzati in base alle differenti esigenze dei clienti.

A metà anno verrà inoltre commercializzato un tablet pc dotato di schermo multitouch. Un nuovo lancio sul mercato per la nostrana Olivetti che conta entro la fine dell’anno di vendere circa 120 mila pc tramite i suoi concessionari e, tramite Telecom Italia per la rete consumer.

La storica azienda italiana leader nel campo informatico vuole riconquistare il suo primato attraverso questi servizi software dedicati alla aziende e ai singoli pc, ma anche offrendo una serie di programmi per la protezione da furti o perdite di computer o di dati.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>