Intel : Processori Con Architettura Sandy Bridge

di Redazione Commenta

intelSembra che i primi processori Intel con architettura Sandy Bridge siano stati sviluppati. Alcuni notebook di prossima uscita come l’Acer Aspire 5750 e il nuovo Lenovo IdeaPad Y560P, monteranno l’i7-2630QM Core, un processore quad-core a 2GHz. Sui dettagli dei nuovi chip si sa poco, ma la maggior parte dovrebbe essere accompagnata dal chipset HM65 di Intel, che farà parte della futura piattaforma Huron River.

Il Sandy Bridge si basa ancora su un processo di produzione a 32 nanometri, ma la nuova architettura include estensioni Advanced Vector, per migliorare le prestazioni di calcolo matematico. La grafica integrata nel processore rappresenta la vera rivoluzione, soprattutto a livello di performance video e la programmazione OpenCL (Open Computing Language) può portare al successo dei nuovi processori.

Alcuni dei nuovi notebook monteranno anche le Mobility Radeon HD 6.550 o 6.570, probabilmente in sostituzione diretta dela serie 5500. La serie Radeon HD 6000 migliora soprattutto le prestazioni di consumo della batteria, oltre ad aggiungere l’antialiasing e altre piccole funzioni.

via | electronista

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>