Guadagnare Online : Fare Soldi Con Facebook

di Enza Bocchino Commenta

Dagli ultimi dati resi noti da Facebook, in aprile, si evince che gli utenti italiani, iscritti al più popolare dei social network, sono ben 16 milioni. Pochissimi, però, sanno che è possibile guadagnare con Facebook.

Sono due, principalmente, i modi che ci permettono di farlo: attraverso delle applicazioni accattivanti e le pagine ufficiali. Dunque, esaminiamo prima di tutto, le applicazioni. A differenza di quanto si possa pensare, queste ultime non sono ad assoluto appannaggio di esperti informatici o programmatori, ma con qualche conoscenza di base e, soprattutto, tanta fantasia, la loro creazione è molto semplificata, grazie anche  gli strumenti messi a disposizione da Facebook.

Ideata la nuova applicazione, sarà possibile iniziare a guadagnare con Facebook immediatamente, inserendo  il proprio codice  Adsense o un banner promozionale. In questi casi, il guadagno sarà tanto più significativo, è chiaro, in proporzione alla nostra idea creativa e vincente: casi di successo eclatanti sono: “Farmville”, “Guerra di Quartiere”, “Una foto al giorno”.

Metodo ancora più semplice per guadagnare con Facebook è  quello di creare una pagina interessante che venga seguita da un numero sempre crescente di fan.  Raggiunto un seguito davvero rilevante, si potrà cominciare con l’inserire , in bacheca, un collegamento ad un programma di affiliazione o, anche, inviare una mail a tutti i fan del gruppo che contenga il nostro link Adsense. Per trovare un buon spunto per la creazione di una pagina efficace in tal senso, è possibile far riferimento a pagine come:  “Se arrivo ad un milione di iscritti mi spoglio”, “Scommettiamo che gli italiani sono più dei francesi” .  C’è bisogno solo di tanta fantasia!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>