Scaricare video da YouTube, i modi più veloci ed utili

In questo tutorial vi segnalerò i modi più usati e più utili per scaricare filmati da YouTube. I modi sono svariati, sono tantissimi ma io vi segnalerò solo i due che trovo migliori, li ho provati e sono utilissimi!

Scaricare da YouTube non è da geni, infatti è facilissimo!
Innanzitutto andate davanti al video che volete scaricare e copiategli l’indirizzo (tipo http://it.youtube.com/watch?v=YhPdF0dcOI8, questo lo ho inventato, non credo che esista).

Dopodiché avete due modi:
1) andare sul sito Vixy.net e incollare l’indirizzo nel form che vi apparirà, dopodiché selezionate il formato nel quale convertire il filmato da internet (i due principali formati sono AVI per scaricare anche le immagini del video e MP3 per scaricare solo l’audio).
2) scaricare il programma Movavi Flash Converter, installarlo, aprirlo (se usate Windows Vista dovete eseguirlo come amministratore), cliccare su + URL in alto, incollare il link e poi click su “Add”, potete scaricare anche più video per volta, quando avete finito di aggiungere i video selezionate il formato che volete in basso a destra e poi un bel click sul mega bottone “CONVERT” in basso a destra!

Come avere le statistiche del nostro blog in una sola pagina!

Le statistiche sono quasi fondamentali per un blog, si può vedere quali articoli sono graditi dal pubblico e quali no, così ci si sa regolare! In questa guida vi consiglio un plugin che vi permette di avere delle statistiche, questo plugin utilizza google analytics e feedburner.

Ovviamento bisogna essere registrati a questi ultimi due siti perchè quesot plugin utilizza analytics per le statistiche e feedburner per i feed (ultimi post, ecc.).

Questo plug-in è gratuito e si può scaricare da qui.

Ovviamente si installa come un semplice plugin di wordpress, per chi non lo sapesse si:
– scarica l’archivio dal precedente link, lo si estrae.
– si carica la cartella dei files estratti nella cartella del sito wp-content/plugins e si attiva il plugin tramite il pannello di controllo amministratore di wordpress (www.tuosito.com/wp-admin/plugins.php).

Template Professionali a basso prezzo

Download Template wordpress professionali
Download Template wordpress professionali

Nuovo marketplace tutto dedicato ai template.
Stiamo parlando di Theme Forest, un contenitore di template per WordPress, Joomla e compagni.
Temi professionali al minimo costo, sopratutto se si studia il rapporto euro/dollaro.

Inoltre Theme Forest si mostra molto utile per i web designer, che possono vendere i propri prodotti e guadagnare la propria commissione.

Apple in collaborazione con Nvidia

Nei nuovi MAcBook potrebbe essere installato un chipset grafico “made Nvidia”. Infatti per i nuovi modelli Apple si prepara a rivoluzionare il mercato della grafica e dello stile. Grazie a questa collaborazione le prestazioni grafiche miglioreranno certamente (supporto del sistema di Gpu a con memorie DDR3).

Windows XP ancora sui pre-installati?

Windows Xp, a quanto pare, rimarrà negli scaffali dei negozi d’informatica ancora per 6 mesi. Naturalmente non sarà possibile acquistarlo in scatola chiusa, ma chi lo volesse avere pre-installato sul proprio sistema Windows Xp potrà farlo, per altri 6 mesi. C’è la possibilità che XP entri in concorrenza con il nuovo sistema operativo Microsoft, Windows 7, perché non è escluso un ulteriore allungamento dei tempi (si parla di altri 6 mesi, inizio 2010).

Accordo Google-Yahoo rimandato

Il progetto per un accordo pubblicitario tra due colossi del Web, Google e Yahoo, si è incrinato. La causa principale riguarda l’inchiesta aperta dal Dipartimento di Giustizia USA per eventuali irregolarità nella partnership. Google ha voluto rimandare l’incontro per aspettare il verdetto. Tutto potrebbe sbloccarsi con le prossime elezioni fissate a Novembre. Intanto si spera non aumentino i prezzi.

Ubuntu arriva alla versione 8.10 Beta

Pochi giorni fa è uscita la beta della nuova versione di Ubuntu, la 8.10 Beta. Uno degli sviluppi principali l’evoluzione del motore Gnome alla versione 2.24. Sono stati eliminati diversi bug alcuni segnalati dagli stessi utenti linux. Secondo quanto dichiarato dagli sviluppatori si sono fatti passi avanti per il riconoscimento delle periferiche hardware.

Rivoluzione nei contratti discografici inglesi

La musica britannica è arrivata ad un punto di svolta. Molti artisti britannici, tra cui spiccano i Radiohead e Robbie Williams, hanno fondato la “Featured Artist Coalition” per ottenere maggiore libertà nella pubblicazione di singoli ed album. L’associazione ha come scopo quello di riformulare le clausole dei contratti discografici, rendendole più libere per l’artista. I Radiohead sono stati tra i primi a vendere album online.

MediaFire: carica i tuoi files gratuitamente!

Mediafire.com è un file uploader utilissimo, mette poca pubblicità, potete caricare molti files per volta e velocente, ogni file può essere grande al massimo 100MB ma si può risolvere il tutto comprando il premium che vi offre altre qualità!

Il tutto è gratuito, clicca qui per visitare il sito e scoprire tutte le altre funzioni!

Install Creator

Install Creator è un software che vi permette di creare un installer per il vostro software, il programma è gratuito ma esiste una versione a pagamento. Potete personalizzare l’installer modificando testo, immagini ed impostazioni generali come grandezza dell’install eccetera.

Potete creare un disinstallatore.

Come creare un videogioco sparatutto, senza saper programmare!

FPS Creator è un software shareware che costa circa 31 € (ma senza i suoi model packs non vale niente quindi dovrete comprare anche quelli) che ci permette di creare un videogioco singleplayer semplicemente.

Potete aggiungere personaggi, armi, livelli.
Potete mettere dei waypoint ai personaggi e fare tantissime cose: porte che si aprono quando ci andate vicino, porte con chiavi, effetti dell’acqua, e tantissime altre cose.

Però se volete fare un bel videogioco dovete saperlo usare questo software, le basi sono facilissime ma se si vuole fare un lavoro fatto bene…

Email Temporanea : Creare Email Usa E Getta, Servizi Online Per Creare Email Temporanee

Perchè aprire una email temporanea ?

Servizi Online Per Creare Email Temporanea

Molti siti richiedono una email personale per poter accedere a determinati servizi.

Non vuoi lasciare la tua email personale a tutti quei siti che non visiterai mai più ?

Elencheremo una lista di servizi online che permettono la creazione di caselle email temporanee.

Uno dei servizi migliori, per creare una email personale è 10 Minute Mail

Offre la possibilità di avere un indirizzo email temporaneo, valido circa 10 minuti.

Creare un email temporanea con 10 Minute Mail

Creare un email temporanea è facilissimo. Non bisogna inserire dati, basta cliccare su “Assegnami un indirizzo e-mail da 10 minuti” e sarete già nella pagina della webmail.

La tua email temporanea è durata troppo poco ?

Esiste il bottone “Dammi altri 10 minuti” nel caso aveste bisogno di più tempo!

Il servizio è completamente gratuito e vi darà una mail del tipo [email protected].

Servizi Online che permettono di Creare Email Temporanee

  1. Incognito Mail
  2. Mailinator
  3. Jetable
  4. Mail Expire
  5. Spam Motel
  6. Melt Mail
  7. Guerrilla Mail
  8. 10 Minute Mail
  9. Temp Mail
  10. Temp Inbox
  11. Temp Mail ( italiano )
  12. My Trash Mail
  13. Mailboxable
  14. Yop Mail
  15. Spam Box
  16. Spam Free 24
  17. MailTemporanea
  18. Mint Email
  19. Dispose
  20. DodGeit
  21. No Spam For
  22. Polymail
  23. Whspr
  24. SpamSpot
  25. Pookmail

PTC: cosa sono ed i migliori!

PTC vuol dire Paid To click, ovvero essere pagato per guardare siti, ce ne sono moltissimi sul web e la maggiorparte paga 0,01 $ per sito visualizzato e 0,05/0,01 $ per ogni click fatto da una persona che si è registrata grazie a noi.

Ora vi segnalo i migliori PTC:
CrewBux, caricamente delle pagine velocissimo, paga quando si raggiungono i 5$, c’è tantissima pubblicità da cliccare ogni giorno, oggi ho guadagnato 26 $, e non sono un utente premium! E’ anche uno dei pochi PTC seri che paga tramite PayPal!

Bux.to, PTC diffusissivo, lo sconsiglio però, paga dopo mesi e mesi e tramite AlertPay, già la maggior parte dei siti è già bello se accetta pagamenti tramite Paypal, figuriamoci AlertPay! Sarebbe utile se abitassimo in America!

247bux, PTC modestamente diffuso, lo sto provando per voi, paga a un dollaro tramite PayPal. Caricamento delle pagine lento, davvero lento!

NeoBux, PTC serio e che paga tramite PayPal al raggiungimento dei 2 $, serio e veloce ma ha poco da cliccare ogni giorno, circa 4 siti!