Web Marketing : La Pubblicità Più Sul Web Che Nei Media Tradizionali

di Francesca Manzari Commenta

La pubblicità sul web si sta evolvendo in maniera esponenziale come anche l’utilizzo dello stesso. Se fino a non molti anni fa l’utilizzo di internet era riservato alle poche persone che lo utilizzavano per lavoro e ricerche varie ora navigare è diventato un passatempo e Internet un buon amico.
Si possono incontrare persone, parlare, leggere giornali insomma molteplici sono ormai le sue funzioni.

Come fu un tempo per la radio che dovette cedere, in parte, il posto alla televisione, ora tutti gli altri media tradizionali stanno cedendo il passo ad internet. Il fenomeno coinvolge film, musica e anche le pubblicità. Un numero sempre maggiore di aziende pubblicizzano i loro prodotti sul web e, se è vero che in molti sono contrari, è vero anche il contrario. C’è infatti chi sostiene che la pubblicità sul web sia più immediata rispetto agli altri tipi. Innanzitutto è possibile fare una migliore distinzione tra la pubblicità buona e quella cattia e non lasciarsi tediare da quest’ultima selzione questa non possibile con la tv, inoltre con la Tv non è possibile sapere quante persone in quel momento stanno guardando la tv e soprattutto non si può sapere cosa stanno guardando per cui non è possbile tenere monitorato l’andamento del proprio spot cosa che è invece possibile col web.

Tra critiche e favori la pubblicità sul web esiste e si espande mentre quella sulle tv, stampa e radio arrancano almeno stando a quanto stabilito dalla rilavazione Nielsen relativa agli investimenti pubblicitari del 2009. Il dato totale ha visto un calo del 13,4 % rispetto al 2008. Nel corso del 2009 la televisione, intesa come canali generalisti e Tv a pagamento come Skype o Fox, ha riportato una flessione del 10,2% . La carta stampata invece ha riportato una contrazione del 21,6% e la radio del 7,7%. Il mondo virtuale ha visto gli investimenti aumentare del 5,1% rispetto all’anno scorso.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>