La batteria del MacBook Pro non carica più: come risolvere il problema

di Giovanni Biasi Commenta

Per quanto i prodotti Apple siano solidi ed efficienti, purtroppo a volte può capitare che diano qualche problemino. In questa guida vi parleremo di come fare se la batteria del vostro MacBook Pro con processore Intel non carica più (ovvero, la spia del MagSafe si accende ma l’indicatore della batteria resta fermo allo 0%, indipendentemente dal tempo trascorso). Bisogna, detto in termini tecnici, reimpostare il controller di gestione del sistema (SMC). Niente di troppo complesso, eh, non fatevi spaventare dal nome. Ci sono alcuni semplici passi da seguire, che vi riportiamo qui di seguito. Prima, però, provate a scollegare l’alimentatore, spegnere il vostro Mac e rimuovere la batteria per qualche secondo. Fatto questo, riaccendete il Mac. Se il problema è risolto, siamo felici di avervi aiutato e potete smettere di leggere; in caso contrario, tocca davvero reimpostare l’SMC seguendo i passi che seguono:

  1. La prima cosa da fare è spegnere il computer;
  2. Adesso scollegate l’alimentatore MagSafe sia dal Mac che dalla presa di corrente;
  3. Rimuovete la batteria (tamite i due punti di pressioni collocati ai lati della batteria);
  4. Premete quindi il pulsante di alimentazione per 5 secondi, finché le lucette verdi non scompariranno;
  5. Ricollegate ora l’alimentatore MagSafe sia alla presa di corrente che al Mac;
  6. Riaccendete il vostro computer.

Magicamente, la percentuale di batteria dovrebbe ricominciare a crescere (abbiamo testato personalmente la cosa, ed ha effettivamente funzionato benissimo). L’SMC è il centro responsabile del comportamento del vostro Mac: reimpostandolo, tutto dovrebbe tornare alla normalità (e non vale solo per la batteria, ma anche per difetti al pulsante di accensione, o al sensore di apertura/chiusura dello schermo).

Se non funziona, le cause potrebbero essere molteplici, e si potrebbe trattare sia di un problema al MagSafe che alla batteria. Vi consigliamo, in tal caso, di recarvi in un centro assistenza autorizzato Apple per risolvere il fastidioso problema.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>