Come aggiornare Joomla

di Giovanni Biasi Commenta

come aggiornare joomla, aggiornamento joomla

I CMS, content management system, sono, in pratica, le piattaforme su cui si basano i siti web, e ce ne sono di più tipi. Ci sono quelli custom, cioè programmati direttamente dall’utente (o da chi per lui) secondo esigenze particolare, o ci sono quelli pubblici, come WordPress o Joomla, probabilmente i due più famosi, che permettono di mettere su un sito web senza troppo sforzo, e soprattutto in modo semplice e intuitivo.
In questo articolo vi parleremo del secondo che vi abbiamo nominato, e nella fattispecie, dei suoi aggiornamenti.
Come si fa ad aggiornare Joomla? Qual è la procedura da portare avanti? Leggete di seguito e lo scoprirete.

  1. Innanzitutto, prima di effettuare qualsiasi aggiornamento, fate uno o due backup di file e database del vostro sito. Non si sa mai dovesse andar male qualcosa, e non vorremmo mai doveste trovarvi a maledire il giorno in cui avete deciso di aggiornare;
  2. Se non sapete quale versione avete di Joomla, la procedura per controllarla è piuttosto semplice. Loggatevi al pannello amministrativo (nomesito.it/administrator), e controllate, in alto a destra, il numero della versione attualmente installata;
  3. Ora è il momento di scaricare la versione che desiderate installare. Recatevi a questo link ed effettuate il download desiderato;
  4. Ora, prima di aggiornare, bisogna mettere il sito offline. Andate su Configurazione, poi su Sito (la prima scheda), e spuntate il Si alla voce Sito offline;
  5. Adesso, per aggiornare, accedete alla cartella dei file del vostro sito con qualunque programma FTP (qui vi avevamo parlato di come si fa). Assicurandovi di fare in modo che il vostro programma FTP sovrascriva i file con lo stesso nome lasciando inalterati gli altri, copiate i file della versione di Joomla appena scaricata, esattamente dove avevate installato la vecchia;
  6. Attendete il termine del processo, riportate online il sito, e gustatevi la nuova versione di Joomla.

Nota bene: prima di aggiornare a qualunque versione, assicuratevi che i componenti, i plugin e le estensioni installate siano compatibili con la nuova versione (fatelo qui). Altrimenti potrebbero esserci problemi di malfunzionamento e compatibilità.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>