Creare Un Sito Con Joomla : Creare Un Sito Senza Saper Programmare

di staff 2

Creare un sito e una grossa community senza conoscere nessun linguaggio di programmazione web è possibile? Si, se si utilizzano gli strumenti giusti! Il mio consiglio, per tutti coloro che vorressero cimentarsi nella creazione di siti web/portali e quant’altro è l’utilizzo di CMS ovvero Content management system (CMS) “pre-confezionati” che necessitano soltanto di essere installati e trasferiti online.

Un CMS permette di costruire e aggiornare un sito dinamico, anche molto grande, senza necessità di scrivere una riga di HTML e senza conoscere linguaggi di programmazione lato server (come PHP) o progettare un apposito database. L’aspetto può essere personalizzato scegliendo un foglio di stile CSS appositamente progettato per un determinato CMS.

Esistono CMS specializzati, cioè appositamente progettati per un tipo preciso di contenuti (un’enciclopedia on-line, un blog, un forum etc.) e CMS generici, che tendono ad essere più flessibili per consentire la pubblicazione di diversi tipi di contenuti.

Questo Link, vi permetterà di provare i maggiori CMS in circolazione, personalmente credo che il migliore sia Joomla. Questo perchè è molto semplice da usare, ci sono moltissime guide in giro e moltissimi addon installabili/disistallabili che con pochi click renderanno il vostro sito molto funzionale! (L’unica pecca di Joomla se vogliamo è la difficolta nella personalizzazione della grafica per i non esperti, ma esistono template per tutte le esigenze)

Ecco alcuni link per chi volesse avventurarsi in questo mondo:

Il mio consiglio è quello di comprarvi un dominio tutto vostro su Aruba (uno dei più economici) e scegliere spazio web su Server Linux (questo in modo che non ci siano problemi di permessi) e comprare lo spazio per il database.

Qui trovate le informazioni per l’istallazione su server Linux e questa guida da pagina 4 per l’istallazione di Joomla (nelle prime 4 pagine trovate le istruzioni per Altervista).

Se volete fare qualche prova in locale (che vi sconsiglio) :

  1. Installate Xampp che permette di utilizzare Apache, prima dell’istallazione controllate che non ci siano applicazioni aperte che usino la porta 80, esempio skype o tra i servizi (da pannello di controllo) attivi “Amministrazione IIS” (in caso bisogna disattivarli altrimenti risulterà occupata la porta). Lasciate tutti i permessi come server all’eventuale firewall istallato
  2. Scaricate l’ultima versione stabile italiana di joomla su download.joomla.it – scompattate e mettete nella cartella Htdocs di Xampp come indicato nella guida – se tutto andrà bene su localhost/phpmyadmin vedrete l’area per la creazione del database e per impostare la password
  3. Fatto questo potete iniziare l’istallazione di Joomla, impostando la password messa su phpmyadmin

Commenti (2)

  1. grazie, molto utile…

  2. Link: questa guida ….?? penso che non funzia
    ciao

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>