Vine: cos’è e come si usa

di Giovanni Biasi Commenta

vine guida

Nell’era dei social network c’è un elemento che è diventato fondamentale: la condivisione. Pensateci: si condivide praticamente tutto. A partire dai post su Facebook fino ai pensieri di 140 caratteri su Twitter; da un album delle foto delle vacanze fino alla serie tv che si sta guardando in un determinato momento, per arrivare addirittura al luogo in cui ci si trova (basti pensare a Foursquare). Così, ai ragazzi di Twitter è venuta in mente un’idea piuttosto azzeccata: e se permettessimo di condividere video brevi? Ma non è già possibile condividere un video su Facebook e i vari social network senza un’applicazione dedicata? Sì, lo è, ma forse è proprio per questo che la cosa non aveva mai preso piede. 

L’applicazione in questione si chiama Vine, e permette di girare video di sei secondi al massimo, da condividere sul web e sulle varie piattaforme sociali. È disponibile per iOS e Android (lo trovate nei relativi store), e garantisce davvero un’interfaccia utente comoda e intuitiva. Una volta avviata vedremo una schermata con alcuni dei Vine più popolari, mentre semplicemente cliccando sull’icona in alto a destra sarà possibile registrare un video. Per farlo, basta tenere premuto il dito sullo schermo: togliendolo, la registrazione si interromperà, mentre ripartirà toccandolo nuovamente.

Una volta conclusa la registrazione, sarà possibile finalizzare il tutto (oppure annullare, se non vi piace) e pubblicarlo sul social network, ovviamente con i vari collegamenti a tutte le altre piattaforma sociali che amiamo.

Per farvi comprendere la portata di Vine, ci basta segnalarvi questa pagina Facebook, diventata virale in pochissimo tempo, in cui vengono postati di tanto in tanto i Vine più famosi. Come potete vedere, la pagina ha già 13 milioni di Mi Piace, e ogni post ha decine di migliaia di interazioni.

Insomma: puntate a diventare dei famosi viner?
Cominciate a scaricare l’applicazione e creare i vostri primi video!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>