Velocizzare Firefox attraverso la cache

di Michele Costanzo Commenta

Firefox Cache
La velocità con cui è possibile caricare una pagina web dipende in massima parte dalla qualità della connessione utilizzata. Per chi utilizza connessioni lente e con conteggio del traffico a volume è possibile migliorare le prestazioni intervenendo sulla gestione della cache del browser. In questa guida vedremo gli strumenti messi a disposizione da Mozilla Firefox.

Cos’è la cache del browser

Quando con Firefox visitiamo una pagina web il testo della pagina, le immagine ed altri elementi vengono memorizzati sul disco in una serie di file che costituiscono la cache del browser. Questa soluzione offre una serie di vantaggi notevoli. Se infatti si ritorna a visitare la medesima pagina Firefox ne controlla lo stato di aggiornamento e -se possibile- recupera almeno parte dei contenuti proprio dalla cache risparmiando tempo e consumo di banda. La cache è anche utilizzata per permette la navigazione “non in linea”, vale a dire la possibilità di rivedere le pagine visitate anche quando non si è connessi.

Da questa premesse appare evidente che tanto più estesa è la dimensione della cache, tanto maggiore è la sua utilità potenziale. Firefox di default gestisce autonomamente la cache ma è possibile modificare le impostazioni anche manualmente.

Modificare la dimensione della cache in Firefox

Dal menù principale di Firefox scegliamo la voce “Opzioni” (in alternativa premiamo Alt sulla tastiera ed andiamo nel menù “Strumenti > Opzioni”). Nella finestra “Opzioni” di Firefox andiamo ora nella sezione “Avanzate” e poi nella scheda “Rete”. Concentriamoci quindi sul riquadro “Contenuti web in cache”.

Spuntiamo la voce “Non utilizzare la gestione automatica della cache”, quindi inseriamo un valore nella casella “Limita la cache a” e clicchiamo sul pulsante “Ok”. A seconda dello spazio che abbiamo a disposizione possiamo partire assegnando alla cache alcune centinaia di MB per salire eventualmente anche ad alcuni GB fino a trovare il miglior compromesso. Ovviamente inserendo il valore 0 si andrà a disabilitare completamente la cache.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>