Creare un file JAR

di Antonio Avolio Commenta

Il grande successo di Java, è dovuto sia alla possibilità di creare applicativi multipiattaforma, sia a quella di creare applicativi stad-alone e web-side.

Utilizzando un applicativo stad-alone, quasi sicuramente avremo a che fare con una file di estensione .jar. Tale estensione caratterizza gli “eseguibili” java. Lanciare un’applicazione jar è come lanciare un normale eseguibile in windows (cdoppio clic, sempre che siano correttamente configurate le variabili d’ambiente), in alternativa possiamo aprire un prompt dei comandi e digitare:

java -jar nome_applicativo.jar

Un file jar altro no è che un pacchetto contenente tutti file .class (e non solo) della nostra applicazione. La creazione dei jar può avvenire mediante vari tools presenti in rete (esempio Java Launcher), oppure tools già inclusi all’interno dei nostri IDE (esempio eclipse). La soluzione più professionale, rimane comunque quella di eseguire l’operazione di creazione del jar a mano!!! Vediamo come:

Supponiamo di aver creato la nostra applicazione, e che essa sia composta dai file primo.class(contenente il metodo main) e secondo.class e che faccia uso di una libreria esterna library.jar contenuta nella caretlla lib.

Il primo passo da fase è editare con un qualsiasi editor di testo il file MANIFEST, in tale file verrà indicata:

  • La versione del Manifest
  • Il file contenente il metodo main
  • Il class path da usare per l’esecuzione del jar

Quindi il nostro manifest sarà:

Manifest-Version: 1.0

Main-Class: primo

Class-Path: lib/librery.jar

Creato il Manifest e salvato con estensione .mf digitiamo il seguente comando:

jar cvf miojar.jar primo.class secondo.class

Analizziamo il comando

  • c: con tale direttiva dichiariamo la creazione di un nuovo archivio;
  • v: genera l’output sull’output standard;
  • f: viene utilizzato per indicare il nome del file jar di output;

Se tutto è andato a buon fine potremo eseguire il file utilizzando il comando:

java -jar miojar.jar

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>