Come risolvere i problemi iOS 14 più frequenti

di Gio Tuzzi Commenta

Non rare le segnalazioni di anomalie da parte degli utenti. La situazione ad inizio ottobre

Non sono assolutamente isolate le segnalazioni degli utenti che registrano problemi con iOS 14, a distanza di diversi giorni dal download dell’aggiornamento. Come avviene molto spesso dopo un upgrade importante, in molti hanno evidenziato anomalie che stanno pregiudicando il normale utilizzo del proprio iPhone. Per questa ragione, oggi abbiamo deciso non solo di elencare i malfunzionamenti più frequenti, ma anche le possibili soluzioni che fino a questo momento ci arrivano direttamente dal mondo Apple.

iOS 14

Proviamo a gestire i problemi legati all’aggiornamento iOS 14

Come stanno le cose in queste ore? A seguire, come accennato, troverete una lista di malfunzionamenti che, per certi versi, possiamo ormai definire pubblici. Elevato il numero di segnalazioni sotto questo punto di vista, al punto che l’upgrade al momento risulti poco conveniente a diversi utenti. A partire da coloro che si trovano contestualmente anche con Apple Watch. Ecco la lista che dobbiamo annotare:

  • Le mappe del percorso dell’allenamento non sono presenti nell’app Fitness su iPhone‌ per i precedenti allenamenti abilitati per GPS dal tuo Apple Watch.
  • Le app Attività, Frequenza cardiaca o altre app relative alla salute non riescono ad avviare o caricare i dati sul tuo Apple Watch.
  • L’app Fitness o l’app Salute non riescono ad avviare o caricare i dati sull’iPhone on.
  • L’app Salute o l’app Fitness segnala una quantità imprecisa di archiviazione dati sul tuo iPhone.
  • L’app Attività segnala una quantità imprecisa di archiviazione dati sul tuo Apple Watch.
  • I dati sui livelli sonori ambientali o sui livelli audio delle cuffie di Apple Watch non sono presenti nell’app Salute su ‌iPhone‌.
  • Maggiore consumo della batteria sul tuo ‌iPhone‌ o Apple Watch.

Se riscontri due o più di questi sintomi, Apple suggerisce di disaccoppiare il tuo Apple Watch, eseguire il backup sia del tuo iPhone che dell’Apple Watch, cancellare entrambi i dispositivi e ripristinare dal backup. Apple fornisce i passaggi per eseguire queste attività nel documento di supporto pubblicato oggi.

Per quanto ci riguarda, con iPhone X abbiamo effettivamente riscontrato un aumento dei consumi della batteria con l’aggiornamento iOS 14, ma circa due settimane dopo rispetto al download, abbiamo anche osservato che la situazione sia migliorata da sola, senza particolari interventi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>