Prevenire attacchi esterni con Attacker

di Redazione Commenta

Penso che tutti sappiate bene quanta importanza riveste la sicurezza nell’ambito dell’informatica.

A maggior ragione per il fatto che sul nostro PC salviamo e manteniamo dati sensibili a volte davvero fondamentali.

Mantenerli al sicuro che hacker smaliziati è importante per non incorrere in sorprese davvero spiacevoli.

A tal proposito occorre porre davvero molta attenzione a particolari porte tramite cui entità esterne potrebbero tentare di accedere al nostro computer.

Ecco perché mi fa piacere segnalarvi un tool davvero valido e robusto che si chiama Attacker.

Questo software resta in costante ascolto delle porte TCP/UDP per rilevare qualsiasi tentativo di accesso tramite queste porte.

Ogni tentativo di intrusione ci è notificato con un allarme.

In pratica, Attacker resta silenzioso nella system tray generando un suono di avviso solo quando c’è qualcuno che tenta di accedere alla porta TCP o UDP.

Vediamo in dettaglio come capire se siamo di fronte ad un attacco o meno.

attacker

In pratica, nella sezione dedicata alle Connessioni sono mostrate le connessioni con relative informazioni, mentre nella sezione dedicata agli indirizzi sono mostrati i relativi IP da cui provengono i presunti attacchi.

I bottoni Start/Stop consentono, invece, di stoppare o meno l’accesso dopo che lo si è analizzato bene mentre con Copy si può prelevare e copiare il contenuto delle sezioni suddette.

Sviluppato per Windows 2000/2003 Server, XP e Vista, il tool è stato testato con successo e ottimi risultati anche su Windows 7

Attacker

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>