Aggiornamento Ufficiale Microsoft : Il Computer Non Si Riavvia

di Alessio Mutasci Commenta

Brutta batosta evitata per il Windows Update.
Alcuni utenti, infatti, si erano lamentati in quanto, a seguito dell’ultimo update per Windows XP, il computer non si riusciva più ad avviare.

Un problema molto strano, che inizialmente, la Microsoft aveva attribuito ad un Bug dello stesso update.
Precisamente, alcuni utenti, dopo il primo riavvio post-aggiornamento, si trovavano di fronte alla classica schermata blu, che non permetteva di accedere al sistema.

L’unico rimedio, era quello di avviare il pc con il CD originale di Windows, ed utilizzare la console di ripristino per disinstallare manualmente l’aggiornamento.
Tuttavia, la Symantec (nota casa software di prodotti per la sicurezza informatica, tra cui Norton Antivirus), ha indagato sulla faccenda, e sembra che questo problema sia causato da un rootkit, ovvero un malware, che nulla ha a che fare con l’aggiornamento.
Ovviamente, ci si chiede perché il problema della schermata blu appariva solo in seguito all’aggiornamento: detto fatto.

Questo rootkit, per non farsi identificare dagli antivirus, si mimetizza in uno dei file di sistema che gestisce i driver, precisamente il atapi.sys, un file che proprio l’aggiornamento MS10-015 coinvolge, modificando alcuni indirizzi a cui il rootkit faceva riferimento. Pertanto, il rootkit non trova più i dati desiderati all’indirizzo che si aspettava, e tutto il sistema va in crash.

In conclusione, l’aggiornamento MS10-015, che pone rimedio ad alcune problematiche e vulnerabilità preoccupanti del sistema, non dovrebbe avere nessun problema.
Chi risente di questa problematica post-aggiornamento, è stato infettato, in precedenza, da un rootkit, solo che, fin ad oggi, non se ne era mai accorto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>