Migliori Siti Torrent : uTorrent Vince Oscar Annuale Dei P2P

di Andrea Lazzo Commenta

Il 2010 ha incoronato uTorrent come miglior software per il peer to peer. Tale scelta è stata fatta da migliaia di utenti che hanno espresso la loro opinione in merito su riviste e siti specializzati.

siti torrent, utorrentIl “concorso” si svolge ormai da vari anni e, mentre nelle ultime edizioni era emule a fare la voce forte, da qualche tempo il vento pare stia cambiando il suo giro, portando il muletto in seconda posizione, dietro ad un piccolo ma potentissimo software, seguito da un pubblico di utenza sempre più numeroso. uTorrent è stato scelto dagli utenti, che nei siti aderenti all’iniziativa, hanno votato a maggioranza per questo programma leggero e di semplice utilizzo, affinché potesse essere ritenuto il migliore rispetto alle caratteristiche di qualità e di efficacia, in una parola il migliore. Citiamo ad esempio anche il più conosciuto e attempato emule.

uTorrent si è rivelato popolare soprattutto per la sua “leggerezza” in quanto occupa un solo mega di spazio sull’hard disk e per la ram è quasi inesistente. I torrent, inoltre, ovvero i file che contengono le istruzioni volte a tracciare il file e il suo percorso sulla rete, sono raggiungibili in moltissimi siti, per citarne uno potrei dire btjunkie, che sta avendo sempre più successo e per ogni file riesce a raggiungere un alto numero di feed.

L’unico problema è che in Italia non ha preso ancora molto piede, così la maggior parte dei file è in lingua originale, una manna comunque per chi ami vedere film o telefilm senza lo schermo del doppiaggio. L’utilizzo è semplicissimo, si scarica il torrent, cliccandolo sul sito in questione dopo averlo ricercato, e si apre in automatico l’interfaccia di uTorrent, che avvia il processo di download e di solito, impiega molto meno tempo di altri programmi di peer to peer.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>