Windows Mobile 7 : Rivoluzione Per Il Mondo Dei Dispositivi Portatili

di Alessio Mutasci Commenta

Spesso, si parla di “Rise and Fall”, ovvero della scalata al successo e poi l’ascesa al fallimento; un fenomeno che solitamente si abbina a cantanti, attori, e tutti coloro che sono occupati nello show-business, ma che si addice perfettamente anche ai software ed alle tecnologie informatiche: pensate a tutti i programmi o tutte quelle tecnologie, che hanno raggiunto un successo enorme, ma poi sono cadute nel dimenticatoio, ed ad oggi, forse nemmeno ce ne ricordiamo più (Napster? Oppure i Floppy Disk ?).

Windows Mobile 7
Capita però, che un software o una tecnologia segua il percorso inverso : dopo aver collezionato una vasta serie di insuccessi, o comunque dopo non aver raggiunto “la cima” del trionfo in diverse occasioni, riesca a scalare questa particolare montagna della fama, ed arrivare alla popolarità dopo diversi tentativi.

Questo potrebbe essere il caso di Windows 7 Mobile : il sistema operativo di casa Microsoft per i dispositivi portatili, infatti, fino ad oggi, non ha riscosso un successo “mondiale”.
Pur essendo comunque presente in diversi smartphone e dispositivi, il livello di apprezzamento non è mai arrivato a toccare livelli definibili “eccezionali”.
Ora però, la corrente potrebbe cambiare.

Il Windows Mobile 7, infatti, porta con sé un vasto numero di novità: più veloce, più giovanile, più.. cool !
A partire dalla schermata principale, che si aggiorna in tempo reale con i nuovi contenuti provenienti dai canali Feed e dai Social Network ai quali siamo iscritti, un po’ come avviene nella pagina principale di Facebook, giusto per capirci.
Molto interessante anche la perfetta integrazione (con tanto di tasto ad accesso rapido) con Bing, il motore di ricerca di casa Microsoft; nonché l’integrazione con XBox Live, che farà felicissimi tutti i possessori della XBox 360.

Windows 7 Mobile, però, trasformerà il dispositivo portatile in un vero e proprio centro multimediale a 360°: in particolare, grazie all’integrazione di Zune, la musica ed i video si troveranno a perfetto agio sui dispositivi portatili.

Zune, quello che doveva essere il rivale dell’iPod di casa Microsoft, ora trasloca su Windows Mobile, e sembra che, in abbinata con il nuovo sistema operativo della casa di RedMond, potrà avere la sua rivincita.

Grafica innovativa, velocità migliorata, e nuove funzionalità : Windows Mobile 7 potrà davvero diventare il sistema operativo numero 1 ? Staremo a vedere.. L’uscita di W7Mobile, è attesa per Natale, e non bisognerà esclusivamente vedere l’apprezzamento da parte dei clienti, ma anche se le case produttrici di dispositivi portatili, decideranno davvero di affidarsi al nuovo sistema operativo portatile Microsoft; un elemento molto importante per decidere o meno il successo di un Software.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>