Come Gestire I “Lavori in Corso” Con WordPress

di Lorenzo Renzulli Commenta

joomla error

Alcuni CMS, come ad esempio Joomla integrano la possibilità di mettere temporaneamente offline il sito mostrando al suo posto, indipendentemente dalla pagina che si cerca di visualizzare, un messaggio di “lavori in corso”. Questa funzione può essere utile se state aggiornando il vostro sito e non volete far visualizzare cose strane o incomplete, o peggio veri e propri errori, ai vostri utenti. Ma questa funzionalità non è presente di WordPress, uno dei CMS più diffusi ed amati.
Vediamo quindi come poter facilmente ottenere un sistema che ci permetta di mandare avvisi globali e/o messaggi di lavori, interruzione di servizio, ecc…

Le possibilità sono diverse, vediamone rapidamente alcune.
Inserire nella root del vostro sito un file index.html con il messaggio che vorrete far visualizzare ai vostri utenti. Il vantaggio di questo sistema è la rapidità e l’estrema facilità, il grosso limite è che il vostro messaggio si visualizzerà solo al posto dell’homepage e non dei singoli articoli o di altre pagine interne.
Altra possibilità è l’uso, se il vostro server lo consente, dell’.htaccess per ridirigere i vostri visitatori alla pagina/messaggio da voi creata. Gli svantaggi sono una certa difficoltà di realizzazione, se non siete degli esperti di url rewrite e la possibilità di essere, anche se solo temporaneamente, penalizzati dai motori di ricerca.

Il sistema che abbiamo pensato e che ci sentiamo di consigliarvi consiste invece nella creazione di un tema per WordPress, composto da una sola pagina index.php che conterrà il vostro messaggio. Quando vorrete mettere offline il vostro sito, vi basterà quindi selezionare dal pannello di WordPress questo tema, che magari si chiamerà “parking”, e attivarlo. Allo stesso modo, quanto sarete pronti per riattivare il vostro sito a fine lavori, vi basterà riattivare il vostro consueto tema.

wp error

Vediamo ora più nel dettaglio come creare questo tema per mettere temporaneamente in parking il nostro sito.
Create in: /wp-content/themes/ la cartella del vostro nuovo tema, ad esempio: /wp-content/themes/messaggio/

Creare un file style.css così formato:

/*
Theme Name: messaggio
Theme URI: http://vostrosito
Description: Descrizione del vostro tema.
Version: la versione… in questo caso mettiamo 1
Author: Il vostro nome o nick
Author URI: vostro sito personale
*/

Ora posizionate il file style.css in /wp-content/themes/messaggio/
e creiamo un file index.php che conterrà il vostro testo in cui avvisate l’utenza che il sito è temporaneamente offline.
Inserite anche questo file nella stessa cartella del precedente.
Ecco fatto. Ora nel pannello di WP potrete attivare il vostro messaggio che andrà a sostituire, ogni volta che vorrete, tutte le pagine del vostro blog col testo da voi indicato in index.php.

Non vi resta che provare, anche se vi auguro di non averne mai bisogno, e che il vostro blog resti sempre online senza nessun problema o necessità di particolari interventi che richiedano tempo per essere eseguiti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>