Risparmiare Soldi : Come Risparmiare Con Le Polizze Moto On Line

di Redazione Commenta

Stipulare assicurazioni on line, come spesso ci capita di leggere e sentire, è una soluzione conveniente per cercare di risparmiare sul premio assicurativo annuale.

Com’è possibile arrivare a risparmi del 40% se non, addirittura, del 50% rispetto ad un’assicurazione tradizionale? Il segreto sta nelle spese di gestione e amministrazione molto più contenute per quelle compagnie che decidono di operare on line, grazie ad un significativo taglio dei costi. Immaginate qual è il risparmio a non dover avere una rete vendita, radicata sul territorio, per proporre i propri prodotti nelle differenti città italiane, non dover pagare canoni d’affitto, diritti ad agenti, ma solo investire in una corretta comunicazione e in attività promozionali.

assicurazioni moto

Internet offre a chiunque di poter verificare in modo rapido una grande quantità di preventivi, confrontandoli agevolmente fra di loro, verificando in tempo reale prezzi e offerte speciali.

Prendiamo, ad esempio, le assicurazioni per le moto, una di quelle categorie di polizze obbligatorie ma anche con prezzi sempre più elevati, anno dopo anno.

In primo luogo, per poter ottenere dei premi dagli sconti significativi vi è la necessità di rientrare in determinate clausole, come il non aver fatto incidenti negli ultimi cinque anni. Stesso discorso che vale anche per le polizze RC auto: il non avere sinistri a carico da almeno cinque anni è un grande vantaggio per ottenere risparmi o poter usufruire a pieno di tutte le offerte speciali. Che, nel caso delle polizze on line, sono anche più numerose di quanto non avvenga per i canali tradizionali, dovendo in primo luogo attrarre i potenziali clienti, vincendone la diffidenza per il mezzo telematico.

In collaborazione con IoPago

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>