Browser Web : Firefox Lancia La Versione 4.0 Disponibile Per Il Download

di Francesca Manzari Commenta

Le statistiche rivelano un forte calo della preferenza degli utenti per il browser Firefox di casa Mozilla ma questo è subito pronto a riprendersi e a dichiarare di non aver ancora sparato tutti i colpi in canna.

mozilla firefox

Almeno pare sia proprio questo quello che Mozilla vuole comunicare a tutti coloro che lo seguono dagli esperti ai semplici internauti, e per questo lancia sul mercato la nuova versione alpha 2 di Firefox 4.0 che per la prima volta contiene un assaggio della nuova tecnologia Electrolysis.

Questa nuova versione chiamata appunto Electrolysis ha come obiettivo principale quello di applicare ai Plug-in, un’applicazione questa già presente in Internet Explorer 8 e Google Chrome che permette di dividere i processi relativi alle varie schede. Ogni elemento, cioè, va eseguito in un processo separato per fare in modo che un’eventuale crash di quest’ultimo non provochi dei danni alla stabilità dell’intero navigatore.

Per esempio, supponiamo che un Flash Player vada in crash mentre noi stiamo guardando un video su YouTube; questo crash non avrà alcuna ripercussione non si bloccherà nè il browser nè tantomeno verrà chiusa la scheda di YouTube. L’unica cosa che succederà sarà il comparire di un messaggio che informerà dell’errore e il programma provvederà a riavviare automaticamente il plug-in.

Ma ci sono anche altre novità presenti in questa versione come per esempio un miglioramento significativo nel caricamento di HTML5 e dei Java Script. Ma non solo la tecnologia Electrolysis che provvisoriamente è denominata Out-of.process-plugins, comprende anche un generale miglioramento delle prestazioni e anche delle novità per gli sviluppatori.

Tuttti coloro che hanno voglia di provare Firefox 4.0 alpha 2 devono tenere in mente che si tratta ancora di una versione provvisioria e quindi instabile, in ogni caso è possibile affidarsi ai link: versione per windows, versione per mac, versione per linux.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>