Come Installare WordPress : Guida Installazione WP

di Gabriele Coronica Commenta

WordPress è un CMS Open Source creato da Matthew Mullenweg, il quale aveva iniziato il progetto di WordPress come strumento per scrivere velocemente gli articoli di un blog. Con il passare del tempo, WordPress ha acquistato sempre più popolarità, e la community attuale di utilizzatori e sviluppatori di tale piattaforma è davvero enorme.

Scritto interamente in PHP, WordPress è stato da poco aggiornato alla versione 3.0, la quale l’ha reso un CMS davvero completo e funzionale sotto ogni punto di vista. Se in passato WordPress era utilizzato soprattutto dai blogger, al giorno d’oggi non è più così, e non è raro trovare siti di notizie o negozi online che si basano appunto su WordPress.

WordPress è diventato molto popolare tra gli utenti meno esperti non solo per  la sua interfaccia grafica molto semplice ed intuitiva, ma anche per la famosa “installazione di 5 minuti”. Esatto, bastano cinque minuti per installare e configurare WordPress sul proprio sito Web.

Prima di tutto è necessario scaricare l’archivio compresso contenente tutti i file di installazione: è possibile farlo direttamente dal sito ufficiale. WordPress ha bisogno di uno spazio Web con supporto al PHP e ai database MySQL, mentre è indifferente se il server è Linux o Windows. Desideriamo comunque ricordare che l’ambiente ideale di WordPress è LAMP, ovvero Linux, Apache, MySQL e PHP. Se volete ottenere il massimo delle prestazioni e non avere alcun problema di compatibilità, dovete scegliere un hosting con le caratteristiche LAMP.

Estraete il contenuto dell’archivio compresso in una cartella di nome “WordPress”, cercate il file “wp-config-sample-php”, apritelo con un editor di testo come il Blocco Note di Windows e digitate i dati di accesso del database:

[code]
define(‘DB_NAME’, ‘putyourdbnamehere’); // Nome del database
define(‘DB_USER’, ‘usernamehere’); // Nome utente Databasa MySQL
define(‘DB_PASSWORD’, ‘yourpasswordhere’); // Password MySQL
define(‘DB_HOST’, ‘localhost’); // Non serve cambiare questo valore
[/code]

Una volta modificato il file, rinominatelo in “wp-config.php” e trasferite tutti i file presenti nella cartella nel vostro FTP per completare l’installazione di WordPress.

Alcune Guide WordPress

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>