Come cambiare l’immagine di boot su iPhone

di Giovanni Biasi Commenta

Se siete stanchi del solito logo Apple che appare all’accensione del vostro iPhone, questa è la guida che fa per voi. Oggi vi parliamo di un modo per cambiare l’immagine di avvio del vostro dispositivo.
Per farlo, serve avere installato Cydia, quindi un iPhone sbloccato.

  1. Innanzitutto, avviate Cydia e scaricate BootLogo (si trova nella Repository di BigBoss, ed è gratis);
  2. Fatto questo, avrete bisogno di collegarvi in SSH ed accedere al percorso /Library/BootLogos/;
  3. Una volta lì, dovrete creare una cartella per ogni immagine che avete in mente di usare come boot. Se si tratta di immagine singola, basta creare una cartella e inserire all’interno l’immagine, chiamandola 0. Invece, se volete creare un’animazione (è possibile anche questo), basta inserire nella cartella tante immagini quanti frame volete nell’animazione, con un massimo di 5. I file, quindi, in questo caso, dovranno chiamarsi 0, 1, 2, 3, 4, 5.

Segnaliamo il fatto che per i dispositivi con Retina Display, le immagini devono essere di 640×960, mentre per gli altri, di 320×480. Tutti i file, comunque, devono essere in formato .png.

Una volta rispettati questi passi e queste condizioni, vi basterà andare nelle impostazioni di BootLogo per selezionare l’immagine che volete che appaia. Sperando che Apple, prima o poi, inserisca di serie anche questa funzionalità, per adesso dobbiamo affidarci all’utilissimo jailbreak.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>