Come effettuare backup su Android

di Giovanni Biasi Commenta

Quello dei backup è sicuramente un diffusissimo problema che colpisce gran parte degli utenti. Nonostante alcune case produttrici presentino alcune funzioni di backup “di serie”, è spiacevole constatare come spesso esse risultino lente, tediose e neanche troppo complete. Oggi vogliamo parlarvi di un’applicazione che permette in poche semplici mosse di effettuare il backup di un dispositivo Android.

Si chiama Backup Everything, ed è disponibile per il download gratuito sul Market. Usarla è semplicissimo: l’interfaccia permette facilmente di navigare tra le due modalità disponibili, Backup e Restore, che servono rispettivamente per effettuare un backup e per ripristinare un dispositivo con esso. Selezionando la prima opzione è possibile scegliere da un’apposita lista tutti gli elementi di cui si vuole effettuare un salvataggio, per poi portare a termine la cosa semplicemente cliccando su Backup.

La sezione Restore funziona più o meno allo stesso modo, e vi offre inoltre la possibilità di impostare operazioni di backup periodiche.

L’applicazione ci è parsa abbastanza funzionale per quello che propone: effettuare/ripristinare i vari backup è semplice e comodo, e se non fosse per qualche piccolo difetto – alcuni sporadici errori qua e la – non faticheremmo a definirla assolutamente perfetta.

Backup Everything è disponibile a questi link: da smartphone – da computer.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>