Tradedoubler: cos’è e come funziona

di Giovanni Biasi Commenta

cos'è tradedoubler

Quello del guadagno online è di sicuro uno dei temi caldi del web: chiunque, con un po’ (ok, anche più di un po’) di impegno e qualche progetto ben avviato, può crearsi un’entrata più o meno fissa, che magari lo aiuti ad arrotondare un po’ a fine mese (o, perché no, anche di più). Qualche tempo fa, sempre tra queste pagine, vi abbiamo parlato di AdSense, sicuramente il programma più noto del settore, made in Google; mentre oggi vogliamo parlarvi di Tradedoubler, un altro programma molto conosciuto in Italia e nel mondo. Vediamo di seguito come funziona e quali sono le sue caratteristiche peculiari. 

Cominciare a guadagnare con TradeDoubler è semplice e veloce: basta accedere al sito ufficiale ed effettuare l’iscrizione, indicando il sito o i siti in cui volete collocare i banner ed effettuando la consueta prova di possesso del sito (generalmente inserendo un file HTML nella root).
Fatto questo, potete subito iniziare a pubblicare i vostri annunci. Tradedoubler, però, funziona un po’ diversamente da AdSense: nonostante la meccanica sia molto simile – banner contestuali pubblicati su uno spazio web – il programma di cui parliamo oggi permette di iscriversi a determinate campagne, potendo ricevere commissioni anche per acquisti o iscrizioni.

Ad esempio, alcune società di volo vi daranno un tot per ogni biglietto acquistato passando dai vostri banner; e lo stesso si può dire per l’acquisto o l’abbonamento in diversi altri settori (scommesse online, ad esempio, o cose del genere).

Elaborata e completa la gestione dei banner: il programma offre all’utente una enorme serie di banner disponibili per ogni campagna, praticamente in qualsiasi dimensione e posizionamento, in modo che chi lo utilizza possa scegliere il layout adatto alle proprie esigenze.

Un’ottima interfaccia utente, inoltre, conclude il giudizio di quello che è sicuramente uno dei migliori e più affidabili modi di guadagnare su internet.
Consigliatissimo come alternativa o in abbinamento ad AdSense.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>