Chrome, come aggiungere link rapidi ai servizi Google

di Giovanni Biasi Commenta

black menu chrome

Google Chrome è ad oggi uno dei browser più completi, seguiti e apprezzati presenti sul web. Grazie alle sue moltissime estensioni e all’ampia gamma di personalizzazioni che offre, è riuscito in poco tempo a diventare il browser più usato al mondo, e a ragione. In questo articolo vi parliamo di un’utilissima estensione che è in grado di aggiungere una toolbar da cui accedere in un solo clic ai servizi più famosi e usati del gigante del web. 

Si chiama Black Menu, e il suo atore è Carlos Jeurissen. Grazie all’estensione è possibile avere a portata di mano, direttamente dall’homepage di Google, l’accesso ai più noti servizi marchiati big G: e stiamo quindi parlando di YouTube, di Gmail, di Maps, di Drive e diversi altri.

Installare l’estensione è a dire il vero molto facile, come è quasi sempre in Chrome: basta recarsi sul sito ufficiale, cliccare sul tasto “Aggiungi a Chrome”, e in pochi clic sarà installata. Apparirà come nuova icona nella toolbar principale del browser: cliccandoci sopra appariranno i collegamenti a molti servizi Google. Passando il puntatore del mouse su un’opzione, poi, appariranno le anteprime di alcuni dati relativi al vostro account, ovviamente in correlazione ad un determinato servizio: col mouse su Gmail, per fare un esempio, apparirà l’anteprima della vostra posta in entrata, e sarà possibile interagire con i messaggi esattamente come fareste con la versione “principale” di Gmail, dal web.

Andando invece sul tasto “More”, è possibile visualizzare a sinistra altri collegamenti ad altri servizi offerti da Google, e il tasto per le impostazioni. Da lì è anche possibile attivare alcune funzioni ancora sperimentali: delegare il Black Menu a una scheda propria, o scegliere quanti file mostrare nell’anteprima di Google Drive.

Se l’estensione vi piace e volete dire allo sviluppatore cosa ne pensate, qui c’è la pagina di Google+ relativa al progetto: il buon Carlos è molto attivo e generalmente risponde a ogni sollecito.

via | CNET

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>