Chrome Per Mac : Non E’ Più Una Beta

di Gabriele Capelli Commenta

Google ha annunciato oggi che la versione del browser web Chrome prodotto dall’azienda non è più una versione Beta ma è stato promosso alla versione stabile.

Mike Smith, il product manager di Google Chrome team ha annunciato ieri notte dall’America il blog aziendale con queste parole:

“Today, I’m happy to announce that Google Chrome for Mac is being promoted out of beta to our stable channel.
“We believe that it provides not only the stability, performance and polish that every Mac user expects, but also a seamless native Mac application experience that Mac users will feel instantly at home with us”.

Come si puo’ leggere in questo comunicato, per chi non è molto ferrato con l’inglese, questa versione vuole puntare su tre punti: velocità, stabilità e performance.

Ma il punto forte di questo web browser in futuro sarà un altro: la possibilità di scaricare applicazioni per il browser da integrare con quelle del Mac; dopo Android sarebbe nei piani in via di definizione di Google quello di portare le applicazioni anche nel browser per essere i primi a farlo e partire già con un piede di vantaggio rispetto a Apple se anche lei si muoverà in questo senso.

Questa versione di Chrome è basata sul motore di rendering WebKit e API gestito da Apple, ed è disponibile per il download per le versioni Mac OS X 10.5  e successive e supporta solo i Mac con processori Intel.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>