FreeFileSync, confrontare il contenuto dei file

di Michele Costanzo Commenta

FreeFileSync Confronto Contenuto File
Da qualche tempo stiamo analizzando le funzioni di FreeFileSync, un potente software per la sincronizzazione ed il backup di file e cartelle. In particolare nella precedente guida abbiamo visto come effettuare con FreeFileSync il semplice confronto del contenuto di due cartelle convenzionalmente indicate come ‘origine’ e ‘destinazione’. Torniamo ora sull’argomento per vedere come personalizzare il funzionamento di questa funzione.

FreeFileSync, confronti per contenuto

L’impostazione predefinita di FreeFileSync prevede che i file oggetto del confronto vengano comparati per data e dimensione. Ciò significa che due file con lo stesso nome nelle cartelle ‘origine’ e ‘destinazione’ verranno considerati differenti se si verifica almeno una delle seguenti condizioni:

  • I due file presentano una data di ultima modifica differente nelle due cartelle
  • I due file presentano una dimensione differente nelle due cartelle

Queste impostazioni adottate da FreeFileSync funzionano bene nella maggior parte dei casi; talvolta tuttavia si potrebbe voler eseguire un confronto sul contenuto dei file indipendentemente da data e dimensione. Il confronto sul contenuto dei file permette di superare i problemi che nascono quando uno stesso file viene modificato o sincronizzato su computer non correttamente sincronizzati a livello di data o di ora.

Le opzioni di confronto

Avviamo FreeFileSync ed indichiamo al programma la posizione delle cartelle ‘origine’ e ‘destinazione’ come spiegato in dettaglio in questa guida. Clicchiamo ora sul pulsante “Impostazioni confronto” rappresentato dall’icona di un ingranaggio alla destra del pulsante “Compara”; in alternativa è anche possibile premere il pulsante F6 sulla tastiera.

FreeFileSync risponderà con la visualizzazione della finestra “Impostazioni di sincronizzazione” aperta sulla scheda “Confronto”. Qui in “Scegli una variante” clicchiamo sul pulsante “Contenuto del file” e confermiamo con “Ok”. Tornati alla finestra principale di FreeFileSync sarà ora possibile usare il pulsante “Compara” per confrontare i file attraverso il loro contenuto.

[Link | Home di FreeFileSync]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>