FreeFileSync, i metodi di sincronizzazione

di Michele Costanzo Commenta

FreeFileSync metodi sincronizzazione
La sincronizzazione del contenuto di due cartelle può essere effettuata con criteri diversi in funzione del risultato che si desidera ottenere. Con FreeFileSync sono disponibili varie modalità di sincronizzazione che permettono di aggiornare entrambe le cartelle o solo una di esse.

Sincronizzazione con FreeFileSync

Nelle precedenti guide dedicate a FreeFileSync abbiamo analizzato le funzioni di confronto offerte dal programma che possono operare su data e dimensione dei file oppure sul contenuto. Anche in questa guida indiciamo con ‘origine’ la cartella di sinistra e con ‘destinazione’ la cartella di destra.

Per selezionare una modalità di sincronizzazione di FreeFileSync clicchiamo sul pulsante “Impostazioni sincronizzazione” rappresentato da una icona di ingranaggio verde; In alternativa premiamo il tasto F8 sulla tastiera. Otterremo in questo modo l’apertura della finestra “Impostazioni di sincronizzazione” (v. immagine).

Sincronizzazione a due vie

FreeFileSync offre quattro diverse modalità di sincronizzazione dette “varianti”. Esaminiamo brevemente le differenza tra i vari metodi:

  • Due vie: opera in modo che ‘origine’ e ‘destinazione’ alla fine della sincronizzazione siano identiche ed aggiornate. I file più recenti sovrascrivono quelli con lo stesso nome ma più vecchi mentre i file presenti in una sola delle due cartelle vengono duplicati nell’altra.
  • Specchio: Copia il contenuto della cartella ‘origine’ nella cartella ‘destinazione’ creando un backup identico.
  • Aggiorna: Copia i nuovi file e quelli aggiornati da ‘origine’ a ‘destinazione’.
  • Personalizzata: consente di definire manualmente le regole di sincronizzazione.

Assieme ai metodi di sincronizzazione FreeFileSync permette anche di decidere cosa fare dei file che nel processo vengono eliminati. Nella sezione “Eliminare i file” solitamente è conveniente sia abilitata la voce “Cestino” in modo tale che i file da eliminare vengano semplicemente spostati nel cestino di Windows.

[Via | Home FreeFileSync]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>