OpenOffice, attivare il backup dei file modificati

di Michele Costanzo Commenta

OpenOffice Backup 1
A chiunque lavori con un computer sarà sicuramente capitato almeno una volta di salvare un documento ed accorgersi solo dopo di aver eliminato parti necessarie o aver sovrascritto una versione del file che doveva essere conservata. Nei programmi di Apache OpenOffice è possibile attivare una funzione che mette al riparo da questi rischi.

Il backup automatico con OpenOffice

Avviamo uno qualsiasi dei moduli inclusi in OpenOffice, ad esempio il programma di videoscrittura Writer. Andiamo quindi nel menù “Strumenti” e scegliamo la voce “Opzioni”. In risposta si aprirà la finestra delle opzioni di OpenOffice che contiene un gran numero di regolazioni per personalizzarne il funzionamento. Per i nostri scopi procediamo espandendo la voce “Carica/salva” sull’albero di sinistra e selezionando quindi la voce “Generale” al suo interno. Sul pannello di destra verranno mostrate una serie di impostazioni legate al modo in cui sono gestisti i documenti.

Spuntiamo a questo punto la voce “Crea sempre copia di backup” e confermiamo con il pulsante “Ok”. L’impostazione è da subito attiva ma per ulteriore prudenza è comunque meglio riavviare i programmi attivi della suite. Con questa impostazione ogni volta che si apre un documento con OpenOffice, una copia viene salvata come backup senza le modifiche che da li in avanti si andranno ad apportare.

La cartella dei backup di OpenOffice

OpenOffice Backup 2
Tutti i backup creati dal programma sono raccolti in una cartella la cui posizione predefinita dipende tra le altre cose dal sistema operativo utilizzato. Per individuare la sua posizione torniamo alla finestra delle opzioni e nell’albero a sinistra scegliamo “OpenOffice > Percorsi”. Qui troveremo l’indicazione di alcune cartelle a cui si appoggia il software Apache. Alla voce “Backup” in particolare corrisponderà la cartella che contiene i backup dei file modificati. Questo percorso può anche essere cambiato attraversi il pulsante “Modifica”.

[Risorse | Apache OpenOffice]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>