Come scegliere una distribuzione Linux

di staff 1

Tantissime sono diventate le distribuzioni GNU/Linux, queste distribuzioni sono libere di scaricare, cioè si possono scaricare gratuitamente dalla rete oppure si possono ottenere tramite le “distribuzioni” esistenti, nate per diffondere il sistema operativo su supporti fisici come CD-rom o DVD e colmare la mancanza di connessioni in rete stabili e veloci oppure ancora nelle riviste preposte alla distribuzione e all’informazione.

Le differenze tra le distribuzioni nascono con l’aggiunta di altro software per l’installazione e per la gestione, supporto tecnico. È difficile valutare questo valore aggiunto e stabilire quale distribuzione possa ritenersi migliore di un’altra perché ognuna ha una serie di caratteristiche proprie che la distinguono.

Si potrebbe produrre un’immensa serie di motivazioni e considerazioni ma vediamo una semplice guida:
• Se bisogna gestire un server Internet oppure gestire una connessione fissa, la scelta migliore è la distribuzione Debian, molto curata sotto gli aspetti della sicurezza e facilmente aggiornabile in rete con pochi semplici comandi. È una distribuzione molto diffusa. Può essere una distribuzione “difficile” per un utente che si affaccia per la prima volta a un sistema Unix ma una volta superate le barriere iniziali, si possono “gustare” i pregi. Rimane in ogni caso la scelta migliore per gli sviluppatori software e gli ambiti scientifici;
• Se bisogna utilizzare GNU/Linux come workstation di lavoro una buona scelta può ricadere sulle distribuzioni Red Hat, Mandrake o SuSE, facili da installare per una persona alle prime armi e semplici da gestire con il sistema di gestione dei pacchetti software denominato RPM;
• Se infine un utente rientra nella categoria “smanettoni”, potrebbe trovare piacere nella distribuzione Slackware, soluzione ideale per chi desidera conoscere il proprio sistema nei minimi particolari.

I nomi indicati sono sostanzialmente quelli delle distribuzioni maggiormente utilizzate. Detto questo, basta eseguire delle semplici ricerche sul Web per tuffarsi in tantissime altre distribuzioni.

Commenti (1)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>